/ Eventi

Eventi | 09 ottobre 2019, 12:03

Ventimiglia: la Fondazione Chiappori ricorda i 110 anni dalla sua costituzione con la cena benefica 'Al tramonto di Latte'

Nella giornata di sabato, a partire dalle 19, si svolgerà la cena ‘Al tramonto di Latte’ a scopo benefico per finanziare dei progetti che la Fondazione vuole realizzare

Ventimiglia: la Fondazione Chiappori ricorda i 110 anni dalla sua costituzione con la cena benefica 'Al tramonto di Latte'

La Fondazione Chiappori di Ventimiglia ricorda i 110 anni della sua costituzione: dal 19 ottobre 1909 è presente nella città di Ventimiglia come ricovero per anziani. In seguito ad una serie di trasformazioni dettate dai tempi e dalle necessità della popolazione, il ricovero si è trasformato in una moderna RSA di mantenimento ovvero residenza sociale e sanitaria per anziani parzialmente o totalmente non autosufficienti con una capienza massima di 65 posti letto. Dal 1° febbraio 2019 la struttura è in gestione alla Cooperativa Sociale Punto Service a.r.l. azienda leader a livello nazionale nel settore anziani e servizi educativi, con sede legale a Vercelli 

L’intento è quello di festeggiare questo anniversario per onorare il benefattore Ernesto Chiappori e tutti quelli che si sono susseguiti, ma soprattutto per rinnovare l’impegno nei confronti della popolazione e in particolar modo degli anziani. Gli eventi hanno avuto inizio con una ‘Grigliata in giardino’ tenutasi il 15 settembre a cui hanno partecipato ospiti, volontari e operatori con la sponsorizzazione della Coop Liguria.

A seguire nuovi appuntamenti: il 19 ottobre a partire dalle 9 si terrà un convegno scientifico in collaborazione con la Cooperativa Sociale ‘Punto Service’ a valenza nazionale e regionale dal titolo ‘Dallo Stato sociale allo stato del benessere’ per approfondire la situazione degli anziani, i bisogni e le risposte che possono essere predisposte per migliorare la qualità della vita. Sempre nella giornata di sabato, a partire dalle 19 si svolgerà la cena ‘Al tramonto di Latte’ a scopo benefico per finanziare dei progetti che la Fondazione vuole realizzare: uno per gli anziani ricoverati in struttura riguardante l’ampliamento di interventi riabilitativi e il secondo per gli anziani del quartiere e della città finalizzato a fornire servizi a sostegno della domiciliarità.

La cena è a cura di Diego Pani del Ristorante Marco Polo e dell’Enoteca Consani di Ventimiglia con la collaborazione dell’Associazione culturale ‘Le ragazze di Wilma e…’. Il 20 ottobre alle 15.30 si terrà un concerto del ‘Coro Voci e Note sotto le stelle’ di Bordighera e alle 16.30 la Santa Messa. “Festeggiare questi 110 anni - spiega il Presidente Berlengiero - per noi significa mantenere viva l’idea di questa struttura come posto di buon ritiro, ma anche riuscire a realizzare alcuni importanti progetti." 

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium