/ Cronaca

Cronaca | 14 agosto 2019, 12:53

De Pasquale, presidente del SIPPE, visita carcere di Valle Armea a Sanremo: “Critiche le condizioni”

“Ho voluto rivedere il carcere dove nel 1996 ho iniziato la mia carriera, per verificare i cambiamenti ma ho trovato la stesse condizioni di 23 anni fa"

De Pasquale, presidente del SIPPE, visita carcere di Valle Armea a Sanremo: “Critiche le condizioni”

Il Presidente del SIPPE Alessandro De Pasquale, alla vigilia di ferragosto, ha fatto visita al carcere di Sanremo, accompagnato dal segretario provinciale Saverio Postiglione. “Ho voluto rivedere il carcere dove nel 1996 ho iniziato la mia carriera, per verificare i cambiamenti ma ho trovato la stesse condizioni di 23 anni fa. Questa è la dimostrazione che in Italia il sistema penitenziario è fermo e la politica non ha il coraggio di cambiare, lasciando strutture e risorse umane abbandonate a se stesse”.

"Questo carcere - afferma il sindacalista - rispetto a molte strutture penitenziarie che ho visitato è mantenuto un po’ meglio ma le criticità sono comunque all’ordine del giorno e non mancano le precarie condizioni igieniche sanitarie, la carenza di risorse, il sovraffollamento e le precarie condizioni di sicurezza dei luoghi di lavoro. Oggi, vigilia di Ferragosto, siamo presenti per portare la solidarietà a tutto il personale che nonostante le criticità opera con massima dedizione". La delegazione è stata accompagnata dal comandante Orlandi. il giorno 19 i sindacalisti saranno invece al carcere di Imperia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium