/ Eventi

Eventi | 13 agosto 2019, 10:32

Amadeus conduttore e direttore artistico del Festival 2020: Morgan “Come chiamare un elettricista a riparare un lavandino”

E poi l'annuncio: “Quest’anno io e Chiambretti avevamo presentato il nostro progetto, ma evidentemente si preferiscono gli indovinelli”

Morgan a Sanremo per il Tenco 2018

Morgan a Sanremo per il Tenco 2018

Oggi tutti si intendono di musica, ma la competenza è un’altra cosa. Però questo non interessa, tanto che avremo un esperto di quiz a Sanremo. Amadeus è un grande professionista, ma è come chiamare un elettricista a riparare un lavandino, spero almeno che faccia dei quiz sulla musica”.

Morgan non usa mezzi termini per commentare la scelta della Rai di affidare la conduzione e la direzione artistica del Festival di Sanremo ad Amadeus, volto storico dei quiz serali. 

Il cantautore milanese, inoltre, non risparmia un commento anche per Claudio Baglioni e per lo stile della sua direzione artistica sanremese: “Lui era perfetto, ma non faceva il direttore artistico, faceva Baglioni. Io mi sarei vergognato al suo posto, a cantare i miei brani ogni tre minuti e a trasformare il Festival in un concerto di Baglioni.

E, infine, l'annuncio: “Quest’anno io e Chiambretti avevamo presentato il nostro progetto, ma evidentemente si preferiscono gli indovinelli”.

 

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium