/ EVENTI

EVENTI | 15 giugno 2019, 11:44

Sanremo: il pianoforte di Cesare Grassi ha incanta il pubblico di “Musica a Santa Tecla”

Questa sera Gran finale della Stagione Concertistica Internazionale 2019 con il Concerto di chiusura “Una serata all'Opera” Angela Papale soprano, Fabio Marra pianoforte

Sanremo: il pianoforte di Cesare Grassi ha incanta il pubblico di “Musica a Santa Tecla”

Sono state sufficienti le battute iniziali dell'Adagio della Sonata op.81a “Les Adieux” di Beethoven per comprendere il gran talento del giovane pianista Cesare Grassi e catturare il puntuale e attento pubblico di "Musica a Santa Tecla" giunto numerosissimo ieri sera per il settimo  e penultimo appuntamento con la grande musica.

In ogni momento dell'impegnativo e accattivante programma, comprendente anche la Fantasia op.49 di Chopin e lo straordinario “Carnaval” op.9 di Schumann, Cesare Grassi ha dimostrato controllo tecnico ed assoluta padronanza dello strumento, piglio esecutivo ed un'intensa e brillante musicalità. Alle numerose richieste di bis il giovane pianista ha subito aderito deliziando il pubblico entusiasta con una suadente interpretazione di “The men, i love” di George Gershwin.

Questa sera, sempre alle 19, il gran finale di “Musica a Santa Tecla” con il concerto di chiusura per il ciclo “I maestri” “Una serata all'opera”. Il soprano Angela Papale e il pianoforte di Fabio Marra con un programma interamente dedicato alla vocalità in un viaggio nella grande tradizione dell'Opera italiana: si ascolteranno le straordinarie pagine operistiche di Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, Pietro Mascagni, sino alle splendide Romanze dello stesso Puccini e di Francesco Paolo Tosti, il più grande Maestro della Romanza italiana fra '800 e '900, interpretate dalla splendida voce ed intensa interpretazione di Angela Papale che “Usa Today”  ha definito: “una voce piena e dal timbro caldo ed espressivo che ha appassionato il pubblico di New York”.

La serata, che concluderà "dulcis in fundo" la Stagione 2019, sarà come di consueto presentata dal Direttore Artistico Fabio Marra, questa volta anche nella doppia veste di pianista, e ci riserverà molte sorprese ideate per rendere la magica atmosfera di Santa Tecla ancora più suggestiva e complice della cultura e dell'arte musicale.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium