/ Economia

Economia | 24 gennaio 2018, 08:30

Nel weekend al ristorante Da Erio due serate "Eat & Show": sabato 27 con i "Zingarò", domenica 28 con il sax di Michele Zuppardo

Il Tempio della Canzone il 27 e il 28 vi riserva un fine settimana di grande intrattenimento, dove la formula "Eat & Show" vi condurrà in un viaggio unico, alla scoperta dei sapori di altri tempi e del sound vecchia maniera

Nel weekend al ristorante Da Erio due serate "Eat & Show": sabato 27 con i "Zingarò", domenica 28 con il sax di Michele Zuppardo

Il Tempio della Canzone il 27 e il 28 vi riserva un fine settimana con due serate di grande intrattenimento. La formula "Eat & Show" vi condurrà in un viaggio unico alla scoperta dei sapori di altri tempi e del sound vecchia maniera.

Sabato 27 gennaio serata con i "Zingarò" per rivisitare insieme i più grandi successi della musica italiana, in uno stile tutto nuovo dall'impronta gitana il "Mnouche" che accompagnerà un menù tutto speciale.

Gli Zingarò con una sonorità acustica semplice ed efficace accompagnano lo spettatore in un viaggio musicale attraverso il tempo.

L' idea è quella di sottolineare l' impronta gitana dello stile detto "Mnouche" una modalità sincopata introdotta in Europa dal Jazzisgta di origine Belga Django Reinhardt. Gli Zingari rivisitano con quel particolare stile alcuni di quei brani immortali.

Il repertorio è composto da brani completamente riarrangiati ispirandosi a musicisti italiani e non, del calibro di Renato Carosone, Fred Buscaglione, Paolo Conte, Domenico Modugno, Django Reinhardt, Stèphane Grappelli.

FORMAZIONE

Mario Cau: Chitarra Voce

Massimo Malco: Contrabbasso

Jacopo Forno: Batteria

MENÙ DELLA SERATA

- Aperitivo

- Quenelle di stoccafisso ragno mantecato con salsa cenere, pinoli tostati e chips di patate.

- Gnocchi di patate viola fatti in casa con frutti di mare, calamari e lamelle di carciofi di Albenga

- Torta di mele con la sua composta, gocce di fragola, panna montata e gelato alla vaniglia 

- Vino, acqua, caffè, digestivo della casa

Domenica 28 gennaio, omaggio a Fausto Papetti con il sax di Michele Zuppardo che interpreterà i grandi successi da Samba pa ti a Soleado, da Scandalo al sole a Feeling, passando per Amapola Femmes, Senza Luce (la cover Italiana di Whiter Shade of Pale) ed Europa e molti altri successi ancora, per rivivere attraverso i suoni reali degli anni 70 le stesse emozioni e le stesse sensazioni e i più bei momenti dell' epoca.

Anna Tripodi e Guido Gambin vi aspettano per condividere questi momenti speciali.

Per informazioni e prenotazioni potete chiamare il ristorante al numero 0184 291000.

Ristorante da Erio

Via Roma, 108   -    18019 Vallecrosia (IM)

Telefono: 0184 291000

Sito: www.ristorantedaerio.it/

Ristorante Erio Vallecrosia - Home | Facebook 

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium