/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 24 ottobre 2017, 18:01

Imperia: moria di pesci al torrente Prino in frazione Clavi, interviene l'Arpal ma i residenti sono preoccupati

Si ipotizza un malfunzionamento del depuratore che si trova nella vicina Dolcedo, la cui gestione è in capo a Rivieracqua.

Imperia: moria di pesci al torrente Prino in frazione Clavi, interviene l'Arpal ma i residenti sono preoccupati

Una misteriosa moria di pesci preoccupa gli abitanti della frazione di Clavi che ci hanno contattato per segnalarci il caso su cui già questa mattina è intervenuta l’Arpal. L’agenzia è stata chiamata a effettuare i campionamenti dell’acqua del torrente dove sono circa una decina i pesci morti improvvisamente.

Si ipotizza un malfunzionamento del depuratore che si trova nella vicina Dolcedo, la cui gestione è in capo a Rivieracqua. Del caso però il Sindaco del Comune, Giovanni Danio, contattato da Sanremo News, spiega di non essere a conoscenza.

Nessuno ci ha segnalato niente. – spiega Danio – Mi sentirei però di escludere un malfunzionamento del depuratore che so essere costantemente monitorato dal personale di Rivieracqua”. Stabilire quale sia la causa della morte dei pesci spetterà all’Istituto Zooprofilattico. L’Arpal, come confermato dal responsabile Federico Grasso, è intervenuta effettuando un campionamento dell’acqua i cui risultati saranno noti nei prossimi giorni.

Intanto tra gli abitanti monta la preoccupazione anche per la vasta vegetazione che cresce attorno al corso d’acqua, e che potrebbe rappresentare un pericolo con l’avvicinarsi della stagione delle piogge.   

Francesco Li Noce

"L'Europa che c'è. L'Europa che verrà."

Il dibattito in diretta sul nostro quotidiano. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore