/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 07 luglio 2016, 14:00

Imperia: dovrebbe arrivare a sentenza il prossimo 22 settembre il caso che vede alla sbarra Rosario Marcianò

Marcianò deve rispondere in aula di diffamazione nei confronti di una coppia di Imperia tutelata dall'avvocato Paola Sala.

Dovrebbe essere emessa il 22 settembre prossimo la sentenza nei confronti di Rosario Marcianò, 52enne sanremese che sostiene da molto tempo con un blog su Internet, la teoria del complotto delle 'scie chimiche'.

Marcianò deve rispondere in aula di diffamazione nei confronti di una coppia di Imperia tutelata dall'avvocato Paola Sala. Marcianò difeso dal suo legale, l’avvocato Eugenio Aluffi, dovrà rispondere di alcune frasi scritte sul suo blog, nel quale da tempo sostiene la teoria di un complotto 'globale' che verrebbe portato avanti da autori misteriosi e per motivi sconosciuti.

Il procedimento ha visto una lunga serie di rinvii e, a settembre dovrebbe arrivare finalmente a sentenza.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore