/ POLITICA

POLITICA | giovedì 11 giugno 2015, 19:56

Regione: il presidente Toti non ottiene i tre consiglieri e Paita attacca "Non faremo da stampella a questa maggioranza"

"Questo renderà difficile se non impossibile governare la Regione. Noi non faremo mai da spalla o da stampella a questa maggioranza risicata. Il PD si farà trovare reattivo e pronto, cominciando fin da subito con un duro lavoro di opposizione".

Regione: il presidente Toti non ottiene i tre consiglieri e Paita attacca "Non faremo da stampella a questa maggioranza"

L’ufficio elettorale centrale regionale ha respinto la richiesta del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti di poter avere 3 consiglieri in più. "O al limite, di sottrarre alla minoranza consiglieri democraticamente eletti. - sottolinea Raffaella Paita - Il tentativo maldestro di modificare le regole da parte di un centrodestra che sa che avrà grossi problemi di governabilità non è passato".

"Si apre un nuovo scenario sulla vittoria elettorale e sul futuro del governo della Regione: Toti è stato proclamato Presidente, ma la sua maggioranza ha un solo consigliere in più. - dice Paita - Questo renderà difficile se non impossibile governare la Regione. Noi non faremo mai da spalla o da stampella a questa maggioranza risicata. Il PD si farà trovare reattivo e pronto, cominciando fin da subito con un duro lavoro di opposizione".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore