/ 

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Da vivere senza spese energetiche. In area vista mare, ben collegata con Roma e Civitavecchia, tutti i servizi...

Che tempo fa

Cerca nel web

| venerdì 19 ottobre 2012, 13:01

Sanremo: editoria protagonista, dal 25 al 27 ottobre l'Ebook.Fest al Palafiori

Tantissimi eventi di alto profilo per questa importante iniziativa che trova spazio per la prima volta nella città dei fiori. Il programma dettagliato dell'evento e la presentazione di questa mattina

La presentazione dell'evento questa mattina

Saranno oltre 20 tra convegni, seminari e tavole rotonde i momenti di aggiornamento e formazione che animeranno l’Ebook.fest experience in programma dal 25 al 27 ottobre al Palafiori di Sanremo.

L'evento è stato presentato questa mattina dal vicesindaco del comune di Sanremo Claudia Lolli, Stefania Berto per la segreteria organizzativa Multimedia Tre, Loretta Marchi responsabile dei Servizi Bibliotecari e del Servizio Museo e Noa Carpignano, fondatrice casa editrice BBN.

Si tratta di un debutto italiano e sanremese per una manifestazione di alto profilo, ad ingresso gratuito che, per tre giorni, metterà al centro dell’attenzione l’editoria digitale in tutti i suoi aspetti, con un’attenzione particolare rivolta ad alcuni ambiti di applicazione quali la biblioteca, la scuola e la letteratura. 

"E' un'iniziativa nata su impulso dell'assessorato al Turismo per vari motivi - ha spiegato Cluadia Lolli - per portare a Sanremo un festival innovativo nel calendario manifestazioni e per dare alla città una valenza a livello nazionale. L'evento consente di rivolgerci alle scuole, abbiamo un esempio di scuola 2.0 alla Pascoli nella quale i ragazzi utilizzano i tablet, ci avviciniamo a loro che sono i nativi digitali. Come assessorato stiamo provvedendo all'acquisto di altre lavagne multimediali.  Inoltre è un punto di orgoglio per me portare qualcosa per la biblioteca che offre servizio di alto livello".

Sono infatti circa 300 i ragazzi di alcuni istituti scolastici, tra i quali classi del Liceo Statale G.D. Cassini e dell’Istituto Comprensivo Sanremo Levante, che saranno coinvolti in lezioni digitali in un'apposita aula. La parte seminariale è stata suddivisa infatti in tre macro settori: editoria digitale, biblioteca e scuola per un totale di oltre 120 relatori coinvolti, che rappresentano ognuno per il proprio settore il top dell’editoria digitale in Italia. 

Sono attese circa 700- 800 presenze nei tre giorni di ebook.fest. L'evento si terrà principalmente al Palafiori nel centro della città, ma presso la biblioteca civica di Sanremo saranno allestite alcune postazioni a disposizione degli utenti per la consultazione di ebook approcciandosi così a questo nuovo strumento, con del personale qualificato che ne spiegherà l’utilizzo. Inoltre, si potrà consultare la biblioteca digitale messa a disposizione da MLOL con oltre 250.000 titoli tra ebook, musica, quotidiani, audiolibri e altre risorse digitali.  Nei pomeriggi sempre nella sezione Scuola dell’evento si terranno dei corsi di formazione rivolti ai docenti. 

Il pomeriggio del secondo giorno sarà dedicato allo schoolbookcamp. Una grande attenzione sarà rivolta al mondo delle biblioteche con tre momenti interamente dedicati agli operatori del settore e che vedono coinvolti i nomi più prestigiosi del mondo bibliotecario italiano grazie anche alla collaborazione di AIB Liguria. Sabato 27 Ottobre il focus sarà sul giornalismo con tre incontri che si propongono di fare il punto della situazione, delineando le nuove tendenze, mostrando best practice italiane ed estere, approfondendo il tema della sostenibilità del giornalismo digitale.

Il programma dettagliato di tutti i momenti convegnistici è consultabile nel sito nella sezione convegni a questo LINK. Altri momenti più informali quali barcamp saranno organizzati negli spazi del Palafiori su tematiche connesse all’editoria digitale, momenti brevi e molto pratici rivolti sia agli operatori del settore sia al pubblico lettore digitale. Sempre al primo piano del Palafiori grazie alla collaborazione con Ebook Club Italia sarà allestito un museo degli ebook con circa 40 esemplari in ordine cronologico che illustrano la storia dei dispositivi di lettura digitali, inoltre un “pronto soccorso ebook” denominato per l’occasione Doctor eBook con tanto di tavolo operatorio, strumenti chirurgici e medici in camice per effettuare le riparazioni agli ereader e le consulenze per il pubblico. Affiancato a questo spazio un salotto di lettura con a disposizione alcuni ereader per le prove di lettura con brevi racconti.

La manifestazione sarà presente anche su Second Life, su un mega schermo a orari prefissati saranno visibili gli incontri e le interviste con realtà presenti su Second Life nel mondo dell’editoria digitale, publishers, editors, librarians, authors e readers di libri digitali. Anche in questo caso il programma è disponibile su questo LINK.

 Al termine della seconda giornata della manifestazione è stato organizzato un Aperitivo Letterario con la scrittrice e conduttrice radiofonica Chiara Gamberale, autrice di “Le luci nelle case degli altri” e “L’amore quando c’era” e prossima all’uscita di un nuovo libro del quale darà anticipazione durante l’incontro in calendario per venerdi 26 alle ore 18:30 nella Sala Ranuncolo. A condurre l’incontro la giornalista Manuela Di Pietro, nella serata oltre alle parole anche spazio alla musica con un paio di intermezzi musicali curati dalla scuola di musica di Sanremo “Ottorino Respighi”. L’ingresso all’evento è gratuito, previa registrazione online QUI  o direttamente al Palafiori. Il sito della manifestazione per tutti gli aggiornamenti sul calendario e sugli eventi collaterali è www.ebookfest.it.

Silvia Iuliano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore