/ Cronaca

Cronaca | 06 agosto 2022, 13:26

Bordighera: lavori alla condotta fognaria e terra lasciata in Arziglia con miasmi insopportabili, la protesta

Sul caso sono intervenuti i Consiglieri Massimiliano Bassi e Giovanni Ramoino

Bordighera: lavori alla condotta fognaria e terra lasciata in Arziglia con miasmi insopportabili, la protesta

A causa della rottura del tratto fognario dietro a un bar nella zona di Arziglia è stato eseguito un lavoro di scavo, ma è stato ammucchiato materiale di risulta dello scavo con una serie di miasmi che si propagano nella zona e anche sulle spiagge.

Nonostante sia stata promessa la rimozione della terra, questa mattina era ancora presente e le lamentele sono aumentate. “Il materiale – evidenziano i Consiglieri Massimiliano Bassi e Giovanni Ramoino - oltre che emettere cattivi odori, potrebbe anche essere contaminanti, a causa della presenza di residui fognari”.

Nelle ultime ore Bassi e Ramoino hanno interpellato anche la Polizia Municipale: “Ci era stato promesso, sia dal dipendente del settore idrico integrato che dalla stessa Municipale che, entro la serata di venerdì, il tutto sarebbe stato smaltito. Alle 11.30 di oggi il materiale e ancora presente, con moltissime lamentele e preoccupazioni da parte dei bagnanti”.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium