/ Eventi

Eventi | 04 agosto 2022, 15:41

Sanremo: al Club Tenco Morgan ricorda Vittorio de Scalzi “La tua musica era fisicità, adesso è diventata pensiero” (video)

“Il tuo approccio con la vita era fisico, tattile, sensoriale, quando suonavamo insieme sentivo tutta l’energia del tuo suonare”

L'abbraccio tra Morgan e Mara De Scalzi

L'abbraccio tra Morgan e Mara De Scalzi

Non ho ancora realizzato che non sei più con noi fisicamente ed è quello che mi fa più impressione. Proprio perché il tuo approccio con la vita era fisico, tattile, sensoriale, quando suonavamo insieme sentivo tutta l’energia del tuo suonare. Energia nelle mani, nel petto, nella gola, nelle braccia, la tua musica era fisicità e adesso è diventata pensiero”.

Sono le parole che questa mattina Morgan ha scritto di getto sul quaderno che all’interno del Club Tenco raccoglie le parole di tutti coloro che vogliono ricordare con un pensiero Vittorio De Scalzi.

Amici da una vita, hanno spesso condiviso il palco vivendo insieme emozioni che oggi scorrono libere nel ricordo di un musicista che ha segnato la storia del ‘prog’ italiano e che incuteste settimane sta raccogliendo attestati di amicizia e amore da ogni angolo del panorama musicale nazionale.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium