/ Attualità

Attualità | 02 luglio 2022, 10:00

Inaugurato stamattina il tratto di ciclabile tra San Lorenzo e Imperia: Scajola "Entro Pasqua il collegamento con Diano Marina" (Foto e Video)

Dopo tanti anni in cui gli appassionati hanno potuto pedalare, camminare e correre tra Ospedaletti e San Lorenzo al Mare, da oggi potranno ‘allungarsi’ fino a Imperia.

Inaugurato stamattina il tratto di ciclabile tra San Lorenzo e Imperia: Scajola "Entro Pasqua il collegamento con Diano Marina" (Foto e Video)

Due chilometri e 900 metri per 3 milioni di costo (17 milioni tutta): ecco il collegamento della pista ciclabile del Ponente Ligure con Imperia.

Dopo tanti anni in cui gli appassionati hanno potuto pedalare, camminare e correre tra Ospedaletti e San Lorenzo al Mare, da oggi potranno ‘allungarsi’ fino a Imperia. Questa mattina, alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose, il tratto compreso tra Borgo Prino e San Lorenzo al Mare, è stato inaugurato.

Si tratta del primo tratto della pista che correrà lungo tutto il territorio della città di Imperia e l’ospite d’onore della cerimonia è stato il due volte campione del mondo di ciclismo, Gianni Bugno. Il via è stato dato con il taglio del nastro e poi via per percorrere i circa tre chilometri del percorso fino a raggiungere il confine con San Lorenzo al Mare.

Il Sindaco di Imperia, Claudio Scajola ha così commentato la cerimonia: “Una bella giornata per l’apertura della ciclabile tanto attesa, in modo da ricucire il nostro territorio e la nostra riviera, che deve essere un tutt’uno in un panorama bellissimo, con un giardino botanico con essenze spontanee di 150 anni fa. Percorso straordinario con vedute e tramonti meravigliosi senza dimenticare la Torre di Prarola illuminata, vero simbolo della città. Dopo due anni e mezzo di pandemia c’era grande voglia di stare insieme. Oggi apriremo anche un percorso provvisorio per transitare a San Lorenzo mentre per il tratto di Diano Marina stiamo lavorando velocemente ma è difficile dare delle date. I lavori hanno qualche problema e vogliamo anche far passare l’acquedotto del Roya. Dobbiamo coniugare le esigenze ma sono convinto che potremo andare dalla Galeazza a Ospedaletti sulla ciclabile. Abbiamo investito 14,5 milioni ma anche altre risorse per farla diventare la più bella, compresa una navetta elettrica per migliorare la viabilità in città”.

Presente anche l’Assessore Regionale Marco Scajola: “L’obiettivo è un’unica pista ciclabile in tutta la Liguria, che guardi verso Roma con la ‘ciclovia Tirrenica’ e verso la Francia con la quale abbiamo avuto già alcuni contatti, in particolare con Mentone e la Costa Azzurra. Una grande giornata per Imperia e per tutta la Liguria. Come Regione abbiamo fatto la nostra parte nella pianificazione e nel finanziamento di molti tratti di ciclabile e bene stanno lavorando le Amministrazioni di Imperia e San Lorenzo al Mare. Abbiamo finanziato anche il tratto verso Diano Marina, dove sappiamo ci sono problemi geologici. Si sta intervenendo con il recupero degli spazi con finanziamenti regionali e nazionali”.

Gianni Bugno entusiasta della ciclabile ponentina è pronto per provarla: “Sono qui con piacere per aprire una bella pista ciclabile che devo ancora provare ma la immagino. E’ un tratto importante per aiutare Imperia e oggi prenderò la bici per percorrerla. Questa ciclabile profuma di Milano-Sanremo”

Quindi c’è stato il simbolico incontro tra i due sindaci, Claudio Scajola e Paolo Tornatore, e la vera ‘apertura’ del tratto di collegamento tra le due ciclabili. Tornando indietro, verso Imperia, c’è stato anche il tempo per una dimostrazione di attività sportiva all'aria aperta.

Ma l’inaugurazione di oggi prevede anche un secondo momento di festa: questa sera dalle 21 alle 23, presso l'affaccio realizzato nei pressi della Torre di Prarola, avrà luogo uno spettacolo di musica jazz. Sarà l'occasione per ammirare, in notturna, l'illuminazione scenografica predisposta nella zona.

Diego David - Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium