/ Attualità

Attualità | 20 ottobre 2021, 07:11

Domenico Abbo non è più Sindaco e potrebbe decadere da presidente della Provincia di Imperia

Abbo non è più il primo cittadino di Lucinasco e quindi non potrebbe ricoprire più l'incarico di Presidente della Provincia di Imperia. La Provincia ha interessato il Ministero dell'Interno inviando un quesito per chiedere un parere.

Domenico Abbo

Domenico Abbo

Domenico Abbo potrebbe decadere come presidente della Provincia di Imperia. La questione si pone a seguito di una recente interpretazione nazionale della norma. 

Durante l'ultima tornata elettorale Abbo, non si è presentato alle elezioni di Lucinasco e quindi non essendo più sindaco non potrebbe più ricoprire l'incarico di presidente della Provincia. Una doccia fredda sull'amministrazione provinciale che contava di arrivare alla nuova elezione, il 18 dicembre. 

Che cosa accade adesso? Stando alla recente interpretazione nazionale, Abbo dovrebbe passare il testimone al vice presidente, Luigino Dellerba, rieletto sindaco di Aurigo lo scorso 4 ottobre. A quel punto dovrebbe subentrare lui e traghettare l'amministrazione provinciale fino all'appuntamento di dicembre. 

Sulla questione la Provincia ha chiesto un parere al Ministero dell'Interno. Bocche cucite da parte dell'amministrazione provinciale che prima di comunicare qualsiasi decisione in merito preferisce attendere una risposta ufficiale al quesito posto. Tuttavia, proprio pochi giorni fa, il Viminale si era già espresso su diversi casi analoghi a quello della provincia di Imperia senza lasciare spazio alle interpretazioni, indicando la decadenza dei presidenti delle province di Ancona, Latina, Verbano Cusio Ossola e quindi il subentro al comando del vice presidente. 

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium