/ Attualità

Attualità | 19 ottobre 2021, 12:55

Con l’entrata in vigore dell’Identità Digitale, possibile delegare l’utilizzo dei servizi web INPS

I Consulenti del Lavoro della Provincia di Imperia spiegano come richiedere la registrazione di una delega per poter interagire con l’Istituto di Previdenza

Con l’entrata in vigore dell’Identità Digitale, possibile delegare l’utilizzo dei servizi web INPS

A partire dal 1° ottobre 2021 i cittadini che hanno difficoltà ad utilizzare i servizi web INPS possono delegare una persona di loro fiducia e revocare una delega già registrata. Continua il processo di dismissione del PIN INPS con la delega per l'identità digitale per i privati. Così, se dal prossimo 1° settembre intermediari, aziende, associazioni di categoria, PA e professionisti potranno accedere ai servizi dell'Istituto solo tramite SPID, CIE o CNS, l'INPS ha aperto alla possibilità per il cittadino che sia impossibilitato ad utilizzare in autonomia i servizi online di delegare un’altra persona di sua fiducia all'esercizio dei propri diritti nei confronti dell'Istituto. Ad annunciarlo è l'INPS con la circolare n.127/21 in base alla quale è già possibile presentare le istanze. La delega dell’identità digitale è anche lo strumento attraverso il quale i tutori, i curatori, gli amministratori di sostegno e gli esercenti la potestà genitoriale possono esercitare i diritti dei rispettivi soggetti rappresentati e dei minori. Poiché i PIN INPS sono stati disattivati dal 30 settembre scorso, al fine di continuare ad esercitare il proprio ruolo nei riguardi dei soggetti tutelati, i tutori, i curatori e gli amministratori di sostegno e gli esercenti la potestà genitoriale dovranno richiedere la registrazione di una delega per tutti i soggetti rappresentati che hanno bisogno di interagire con l’Istituto.

La richiesta può essere effettuata direttamente dal delegante presso una qualsiasi Struttura territoriale dell’INPS esibendo la documentazione indicata nella circolare e relativa alle diverse casistiche: per tutori, curatori e amministratori di sostegno; per gli esercenti la potestà genitoriale per conto del minore; per le persone allettate per lunga durata, ricoverate o impossibilitate a recarsi presso gli sportelli dell'Istituto a causa di patologie, che possono richiedere la registrazione della delega anche attraverso il delegato. I Modelli AA08, AA09 e AA10 sono scaricabili dal sito INPS. Con il messaggio n.3305/21 l’INPS comunica che il delegante potrebbe anche delegare accedendo al servizio “MyInps”, sezione “Deleghe Identità Digitali”. Ricordiamo che dal 1° ottobre 2021 non è più possibile accedere ai servizi online INPS con il PIN, con la sola eccezione dei residenti all’estero non in possesso di un documento di riconoscimento italiano e, temporaneamente, degli intermediari abilitati (es. Consulenti del Lavoro).

Tutte le info dai Consulenti del Lavoro.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium