/ Attualità

Attualità | 24 maggio 2021, 10:34

L'IC Sanremo Centro Levante celebra la Giornata Mondiale delle Api con diverse iniziative e la Flower Bomb Challenge (Foto)

“È stata un’opportunità preziosa per tutte le scolaresche per imparare ad amare la natura che ci circonda, fare scoperte sul meraviglioso mondo animale, e rispettare tutti i suoi 'abitanti'”

Le immagini delle iniziative per la Giornata Mondiale delle Api

Le immagini delle iniziative per la Giornata Mondiale delle Api

La scuola primaria di San Pietro e le classi seconde della scuola primaria 'A.Volta', dell’Istituto Comprensivo Sanremo Centro Levante, hanno celebrato con diverse attività, la Giornata Mondiale delle Api.

Questa giornata invita ogni cittadino a difendere gli insetti impollinatori e a preservare la biodiversità. Gli insetti impollinatori (farfalle, api, bombi, ecc.) sono fondamentali: diffondono biodiversità e hanno un ruolo fondamentale per la crescita della maggior parte delle colture da cui dipende la nostra alimentazione. Senza di loro, un gran numero di specie vegetali e animali selvatiche e coltivate non esisterebbe più. Eppure, le monocolture industriali e l’uso di pesticidi tossici stanno decimando le colonie di api e impollinatori. 

Ecco quindi la sfida della Flower Bomb Challenge, iniziativa proposta da SlowFood (https://www.slowfood.it/flower-bomb-challenge-salviamo-le-api-e-gli-agricoltori/), proprio per la giornata delle api e che è stata accolta con entusiasmo dalle cinque classi della scuola Primaria di San Pietro. Una Flower Bomb è una piccola pallina creata con una combinazione di compost, terriccio e semi. Il compost e il terriccio servono da supporto e protezione per i semi in modo che possano essere lanciati oltre i muri o le recinzioni e non possano essere mangiati da animaletti golosi. Gli alunni hanno preparato all’inizio della settimana diverse polpettine di semi e il 20 maggio, giornata mondiale delle api, hanno “bombardato” con le loro Flower Bombs i terreni che circondano il plesso scolastico. Al termine della giornata scolastica gli studenti hanno portato a casa le loro bombe di semi per poter lanciare le Flower bombs anche con i propri genitori nei terreni e luoghi preferiti. 

È stata un’opportunità preziosa per tutte le scolaresche per imparare ad amare la natura che ci circonda, fare scoperte sul meraviglioso mondo animale, e rispettare tutti i suoi 'abitanti'” dichiarano dalla scuola.

Anche le classi seconde della scuola primaria 'A.Volta' hanno celebrato la giornata mondiale delle api attraverso diverse attività. Il Carrefour di C.so Garibaldi, che ringraziamo, ha organizzato un piccolo evento attraverso il quale è stato possibile scoprire da vicino il meraviglioso mondo delle api.
Visto il periodo di pandemia partecipare fisicamente tutti insieme non è stato possibile, ma i bambini attraverso la loro arte hanno contribuito a questa iniziativa disegnando e lasciando un loro pensiero su come salvaguardare questi nostri preziosi amici insetti. Inoltre hanno creato uno splendido pop-up riproducendo nel dettaglio l’interno delle arnie. Il lavoro di bambini e maestre però è stato ancora più tangibile: è stato adottato un alveare per un anno, (https://www.3bee.com/adotta-alveare/ ) così da poter concretamente contribuire alla salvaguardia e al mantenimento delle api nel loro ambiente.

In occasione della celebrazione della giornata mondiale delle api, è stato fatto un piccolo assaggio del miele dell’alveare adottato, così da poterne apprezzare la bontà e capire l’importanza e il mantenimento del faticoso lavoro svolto da questi instancabili amici insetti. Questa giornata è stata un’occasione stimolante anche per le insegnanti che hanno potuto progettare attività e laboratori trasversali coinvolgendo tutte le discipline e affrontando così tematiche riguardanti l’Educazione Civica (Agenda 2030), Ambientale e Scientifica, oltre che artistica e linguistica. Il tutto è stato svolto secondo la normativa vigente relativa all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium