/ Economia

Economia | 07 aprile 2021, 09:00

Come si diventa un nail artist?

La cura e la decorazione delle unghie è una professione che ogni giorno viene sempre più richiesta. Per chi è interessato ad apprendere le basi di questo lavoro e capire quali sono i passi necessari da compiere, ecco una serie di consigli da Nail Artist Academy. Azienda specializzata nel fornire corsi online sulla nail art.

Come si diventa un nail artist?

Avere la padronanza e le capacità di mantenere in salute e decorare al meglio le unghie, non è sempre facile. In particolare per chi non ha le giuste conoscenze. Spesso, chi ha appreso queste tecniche non è sempre pronto a offrire la propria esperienza a chi vuole iniziare questa professione. Proprio per sopperire a questa mancanza, Michela Parascandolo ha scelto di avviare Nail Artist Academy. Un progetto online dove si possono apprendere una serie di lezioni per diventare una nail artist o migliorare le proprie conoscenze in questa materia.

Grazie alle lezioni presenti su Nail Artist Academy, si potranno apprendere una serie di nozioni base e di particolari tecniche per realizzare decorazioni e disegni sulle unghie di mani e piedi. Tecniche, che in base alle proprie abilità potranno essere applicate per realizzare delle decorazioni proprie e che andranno ad abbellire le unghie delle proprie clienti.

Che cosa è una nail artist?

Con il termine nail artist si identifica una professionista che conosce come prendersi cura delle unghie e decorarle al meglio. Questa figura professionale si può trovare all’interno di saloni di bellezza, nei centri benessere o in alcuni casi su appuntamento presso il proprio domicilio.

Tra i servizi più richiesti ci sono:

  • rimozione dello smalto posato in precedenza;
  • pulizia e modellazione delle unghie delle mani e dei piedi;
  • decorazione delle unghie;
  • applicazione di unghie in gel o resina.


In base alle loro specializzazione, possono essere anche un onicotecnico che offre massaggi alle mani e ai piedi.

Come iniziare questa professione?

Al momento in Italia non esiste un regolamento che sancisce quali sono gli obblighi per diventare una nail artist. L’attività dell’onicotecnico, al momento, è inquadrata allo stesso modo dell’attività di estetista mediante la legge 1/1990.

Per ottenere l’abilitazione di estetista, è necessario seguire un corso dedicato della durata di 1800 ore e che dura 3 anni. Al suo termine, per convalidare l’apprendimento delle lezioni seguite, si dovrà tenere un esame finale teorico e pratico. Completata questa fase, si è in possesso della certificazione necessaria ad aprire una propria attività o nel fornire il proprio servizio presso centri estetici o a chiamata.

Come si può apprendere da questo approfondimento sul mondo della Nail Art, non è una professione dove ci si improvvisa. È bene seguire un piano di studi e quindi approfondire le proprie conoscenze con corsi di aggiornamento e lezioni online come quelle proposte da Nail Artist Academy di Michela Parascandolo.

 

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium