ELEZIONI COMUNE DI TAGGIA
 / Cronaca

Cronaca | 15 gennaio 2021, 10:06

Vallecrosia: aveva messo una 'cimice' nella macchina del compagno che la tradiva, 50enne condannata

Secondo il giudice, infatti, non poteva mettere il compagno sotto controllo

Vallecrosia: aveva messo una 'cimice' nella macchina del compagno che la tradiva, 50enne condannata

Una donna di 50 anni residente in Vallecrosia è stata condannata a 8 mesi, con l’accusa di illecite interferenze nella vita privata, per un caso che risale a 4 anni fa. Come scrive l’agenzia Ansa la donna aveva fatto installare una microspia nell'auto del compagno, da lei sospettato per tradimento.

Alla donna è stata applicata la condizionale, a fronte del pagamento di 1.000 euro per la provvisionale e 2.000 per le spese legali.

La 50enne aveva scoperto di essere tradita grazie alla cimice ma, secondo giudice non poteva comunque pedinare o intercettare il partner, poi subissato di telefonate e messaggi.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium