/ Cronaca

Cronaca | 23 novembre 2020, 15:12

Problema tecnico all'acquedotto per Civezza: il Sindaco di San Lorenzo "Abbiamo lavorato per l'intera giornata per risolverlo"

"Abbiamo anche inviato le autobotti e, purtroppo, c'è voluto del tempo per riempire nuovamente le vasche di distribuzione"

Problema tecnico all'acquedotto per Civezza: il Sindaco di San Lorenzo "Abbiamo lavorato per l'intera giornata per risolverlo"

Interviene direttamente il Sindaco di San Lorenzo al Mare, Paolo Tornatore, in relazione alle mail inviateci dai nostri lettori, sul problema di distribuzione dell’acqua a Civezza, a causa del guasto imprevisto nella zona di ‘Terre Bianche’.

“Abbiamo avuto un problema nella stazione di sollevamento – ha detto – come spesso può succedere. Noi siamo prontamente intervenuti con Rivieracqua ma, purtroppo, una volta ripristinata la situazione, le vasche non si riempiono immediatamente. Ho lavorato tutto il giorno con il geometra dell’azienda che ha portato le autobotti a Civezza per riempire direttamente le vasche. Il sistema dell’acqua che ci arriva dal Roya, prevede che venga pompata per l’abitato di Civezza, con una parte che va a finire nella parte alta di San Lorenzo. Purtroppo le vasche di distribuzione si sono vuotate per un problema tecnico, del quale non ci si è accorti immediatamente. Una volta verificata la situazione si è subito partiti per trovare la soluzione, facendo intervenire anche le autobotti. Tengo a precisare che, insieme ai tecnici di Rivieracqua, siamo stati dietro al problema per l’intera giornata, consapevoli dell’importanza del servizio di distribuzione. Abbiamo fatto quanto prima fosse possibile e, pur scusandoci per l’inconveniente voglio precisare di non averlo mai sottovalutato”.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium