/ Economia

Economia | 20 novembre 2020, 07:00

Come si investe e si diventa ricchi grazie alle criptovalute

Come si può investire e diventare ricchi con le criptovalute?

Come si investe e si diventa ricchi grazie alle criptovalute

Ormai sono già una decina di anni che si sente parlare di criptovalute e del loro significato economico. Perchè non decidere di investire seriamente e provare a migliorare il nostro stile di vita con questa nuova moneta digitale?

Come fare? Ecco alcune novità dai siti specializzati.

Cosa sono le criptovalute?

Prima di iniziare a capire come investire e guadagnare con le criptovalute si deve capire cosa sono. Queste sono delle vere e proprie monete in forma digitale che vengono create e scambiate solo tramite dispositivi elettronici.

Come nel mondo ci sono tanti tipi di monete che variano da stato a stato, anche di criptovalute ce ne sono diverse:

  • Bitcon e Bitcoin Cash
  • Linecoin
  • Dash
  • Zcash

Queste sono solo alcune delle decine che si possono trovare in rete.

Come investire e iniziare a guadagnare?

La prima cosa che si deve fare è affidarsi a delle piattaforme regolamentate dove si può creare un deposito di denaro che è poi convertito in criptovalute. Queste sono come delle vere e proprie banche attraverso le quali si può investire e creare un portafoglio digitale in cui le tasse sui guadagni sono nulle.

Ecco i migliori a cui affidarsi secondo i siti specializzati:

  • eToro che permette un deposito minimo di 200€. Questa piattaforma permette anche agli investitori di rimanere in contatto tra di loro e prendere spunti di investimento. Inoltre è possibile investire su più di dieci criptovalute.
  • ForexTb ,che permette un deposito minimo di 100€, mette a disposizione dell'investitore anche una versione demo che gli permette prima di valutarla. Inoltre c'è la possibilità di aprire più tipologie di conti in base all'ammontare dell'investimento.
  • Iq Option che permette un deposito minimo di 10€. Questa è la piattaforma ideale per chi è alle prime armi e si affaccia la mondo dell'investimento digitale per la prima volta. Sono forniti anche dei corsi gratuiti di strategie di investimento.

Quando si è alla ricerca della piattaforma perfetta uno dei parametri fondamentali da considerare è la presenza di licenze che mettono in guardia da truffe e problemi che potrebbero sopraggiungere in futuro.

Alcune di loro sono:

  • CySec
  • Fca
  • CNMV

Le piattaforme sopra proposte possiedono tutte la licenza CySec.

Decidere su quale progetto investire

Una volta aperto un conto si deve capire dove investire il proprio denaro.

Il mercato delle criptovalute è molto ampio e in continua crescita, ci sono centinaia di progetti in cui si può investire e guadagnare ma una cosa da tener presente è che si tratta di un mercato estremamente instabile. I prezzi possono salire o scendere durante una giornata in modo sensibile.

Per questo è consigliabile investire su più progetti così da avere la sicurezza di un guadagno stabile.

Ecco un elenco delle migliori criptovalute:

  • Bitcoin (BTC), è la valuta per eccellenza nata nel 2008.
  • Linecoin nata nel 2013 si avvicina molto a Bitcoin.
  • Etherum nata nel 2011 è la seconda criptovaluta più quotata, più economica e immediata rispetto a Bitcoin.
  • Dash nata nel 2014 garantisce l'anonimato assoluto agli investitori.
  • Ripple nata del 2004 permette le transazioni di denaro a costi e tempi quasi zero.

Oltre a queste ci sono numerose altre valute. Anche in questo caso è bene informarsi prima di investire. Uno dei requisiti imprescindibili per un buon investimento a breve e a lungo termine è la presenza di licenze.

Consigli utili

Un consiglio è quello di controllare l'andamento della valuta anche dei giorni e mesi passati per cercare di fare una stima, più o meno precisa, del valore della stessa al momento del proprio investimento.

Infine, molte piattaforme mettono a disposizione dei forum dove ci si può confrontare con altri investitori e perchè no emulare i loro investimenti se proficui.

Investire nelle criptovalute aspetti positivi.

Questi sono alcuni degli aspetti positivi nell'investire in criptovalute:

  • C'è la possibilità di trasferire denaro in molte parti del mondo facilmente e velocemente.
  • I costi iniziali, a lungo termine e di transizione sono molto bassi e convenienti.
  • Si possono diversificare gli investimenti in modo tale da avere un guadagno maggiore senza costi eccessivi.
  • É garantita la privacy dell'investitore.

Come si può vedere i vantaggi nell'investire in criptovalute sono molteplici e permettono a lungo termine di arricchirsi senza fare troppi sforzi.

Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium