/ Eventi

Eventi | 16 settembre 2020, 13:17

Diano Marina: rinviato nel mese di aprile nel weekend torna ‘Aromatica’, le eccellenze in scena (foto e video)

L'elegante centro pedonale di Diano sarà palcoscenico del grande evento dei profumi e dei sapori della riviera ligure

Diano Marina: rinviato nel mese di aprile nel weekend torna ‘Aromatica’, le eccellenze in scena (foto e video)

Da venerdì a domenica prossimi Diano Marina propone ‘Aromatica, profumi e sapori della Riviera Ligure’, la grande rassegna dedicata a basilico, erbe aromatiche, prodotti tipici ed eccellenze dell'agroalimentare e dell'enogastronomia. Per tre giorni il golfo dianese sarà teatro di cene, show cooking, laboratori, presentazioni, stand dei produttori, street food, conferenze e molto altro.

Inizialmente prevista a fine aprile, l'edizione 2020 di ‘Aromatica’, la settima e la terza del nuovo corso, si svolgerà dunque eccezionalmente in settembre, con tutte le precauzioni previste dall'emergenza sanitaria, per continuare comunque a promuovere le eccellenze del golfo dianese e della riviera ligure.

Oltre 40 gli stand di produttori e commercianti di prodotti tipici del nostro territorio e in particolare di quelli legati alle erbe aromatiche, affollata e qualificata l'arca dello street food. Non mancheranno laboratori, conferenze, presentazioni. Un apposito spazio sarà dedicato alla promozione della Regione Liguria e dei suoi prodotti di punta, il pesto, l'olio, i vini. In programma anche laboratori e momenti di degustazione, tra cui gli ‘Assaggia la Liguria Show’, realizzati in collaborazione con i Consorzi regionali di tutela e l'Enoteca regionale.

Io amo Aromatica, – ha dichiarato il sindaco Giacomo Chiapporivoi sapete che è una manifestazione che era in essere, che si è spenta e che abbiamo ripreso. È un'altra cosa della vecchia Aromatica, però l'effetto è lo stesso, profumi e odori del nostro entroterra sposati con questo nostro bel blu del mare. Abbiamo saputo unire questi gusti, questi odori, con dei sapori, tant'è che ci sono cuochi internazionali che vengono a fare quello che forse le nostre nonne e i nostri nonni facevano, ma che si sono perse nel tempo. L'abbiamo ricostruito, mi piace questo pensiero e mi piace pensare che ci sia un po' di gente. Io credo che ci sarà, l'abbiamo diluita nella giornata, quindi gente che va e viene in sicurezza. Questo è importante, dove manca la distanza dico a tutti di indossare la mascherina. Evitiamo di fare come è successo in Liguria quando ha vinto lo Spezia. Ci siamo saltati addosso e poi abbiamo avuto qualche problema. Qua non ci salteremo addosso perché i percorsi sono programmati, quindi direi che è una manifestazione che funziona”.

Un'occasione di rilancio per il golfo dianese dopo lo stop forzato durante il lockdown.

Sì, è una botta di vita, un ritornare alla normalità – ha commentato il sindaco – perché il lockdown non ha vuotato solo le tasche, non ha chiuso solo le attività, ma in alcuni casi ci ha vuotato la testa, e questa bisogna saperla riempire velocemente, perché con il nulla non si crea nulla, ma con la fantasia che viene dalla testa uno ricomincia a ripartire e su queste ripartenze c'è tutto il nostro futuro, semmai non ci saranno ricadute che non auspichiamo per niente”.

La camera di commercio riviere di Liguria e la sua azienda speciale hanno creduto fin dall'inizio a questa rivisitazione e rinnovamento di un grande evento. – ha commentato il presidente della camera di commercio Enrico Lupi - Siamo estremamente soddisfatti del coinvolgimento delle categorie produttive, di tutte le associazioni, c'è sempre stato un grande riscontro di pubblico nonostante l'emergenza covid, e rassicurati dalle provvidenze che il comune ha voluto fare e dalle parole del sindaco. Credo che i visitatori italiani e stranieri potranno visitare in sicurezza e quindi buon auspicio di buona festa e di buon evento”.

Aromatica è la rassegna dedicata al basilico e alte erbe aromatiche, organizzata da Gestioni Municipali Spa per conto de! Comune di Diano Marina, con il patrocinio e la collaborazione di MIPAAF (Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali), Regione Liguria, Camera di Commercio Riviere di Liguria, Prefettura di Imperia, Provincia di Imperia, Comuni del Golfo dianese, Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Associazione Nazionale Città dell'Olio, Confcommercio del Golfo dianese e grazie al contributo di Supermercati Arimondo (Pam e Eurospin). Ranca d'Alba, Olio Raineri, Intesa Grandi Impianti, RaveraBio, Frantoio di Sant'Agata, Caffè il Chicco, Acqua Calizzano.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium