/ Attualità

Attualità | 18 aprile 2020, 15:45

Coronavirus, buone notizie da Pontedassio, il sindaco: "Molte persone dopo i due tamponi di controllo risultano guarite e a oggi non sono stati segnalati nuovi casi di contagio"

Lo scrive il sindaco di Pontedassio Ilvo Calzia che aggiorna la cittadinanza sull’emergenza coronavirus in corso, che era esplosa nel paesino della valle Impero

Coronavirus, buone notizie da Pontedassio, il sindaco: "Molte persone dopo i due tamponi di controllo risultano guarite e a oggi non sono stati segnalati nuovi casi di contagio"

“In merito all'emergenza epidemiologica posso comunicarvi che la situazione sta nettamente migliorando: molte persone dopo i due tamponi di controllo risultano guarite e a oggi non sono stati segnalati nuovi casi di contagio”. Lo scrive il sindaco di Pontedassio Ilvo Calzia che aggiorna la cittadinanza sull’emergenza coronavirus in corso, che era esplosa nel paesino della valle Impero. 

“Nella casa di riposo sono stati finalmente eseguiti dall'Asl tutti i controlli (degenti e personale) e la situazione è circoscritta a pochi casi di contagio che vengono seguiti costantemente e con le dovute attenzioni. In questo particolare momento l'amministrazione comunale ha gradito moltissimo l'iniziativa del Presidente Mario e dei militi della Croce Rossa che hanno raccolto generi alimentari presso negozi e supermercati del comune. Hanno confezionato pacchi e li stanno distribuendo alla popolazione. Abbiamo condiviso insieme la scelta di consegnarli alle persone più anziane del comune, in particolare quelle con più di 80 anni. Ci è sembrato opportuno fare un piccolo pensiero alla generazione di nonni che oggi, purtroppo, ha avuto più lutti tra i coetanei.

Al contempo il comune, come ben sapete, sta distribuendo anche i buoni spesa e i pacchi alimentari ai nuclei familiari che hanno fatto richiesta, con il fondo stanziato dal governo e con i generi alimentari che sta mettendo e che continuerà a mettere gentilmente a disposizione il Banco Alimentare della Caritas Diocesana di Pontedassio e tanti volontari.

Il servizio alle famiglie bisognose è quindi garantito dall'ufficio Servizi Sociali del comune, seppur con qualche criticità a cui l'amministrazione sta pensando di porre rimedio, eventualmente con la sostituzione di qualche operatore.

Ringrazio, anche a nome di tutta l'amministrazione comunale, il Presidente della Croce Rossa e tutti i militi che si stanno impegnando in prima persona per la raccolta e la consegna dei pacchi omaggio ai nostri anziani. Non dimentico i volontari della Protezione Civile che da più di due mesi con assidua continuità svolgono il delicato lavoro di assistenza alle persone malate presso le loro abitazioni.

In quest'occasione ringrazio in particolare la Farmacia di Pontedassio che ancora una volta ha donato generi alimentari per i  bambini che sono in corso di distribuzione”.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium