/ Attualità

Attualità | 20 marzo 2020, 08:21

Dalle 17 di oggi una '24 ore' di preghiera al Monastero della Visitazione di Sanremo anche in diretta You Tube

Ieri momenti di preghiera si sono svolti a Ventimiglia, Camporosso ed a Sanremo con i Sindaci delle diverse località, i parroci ed il Vescovo Suetta

Dalle 17 di oggi una '24 ore' di preghiera al Monastero della Visitazione di Sanremo anche in diretta You Tube

Partirà oggi pomeriggio alle 17, al Monastero della Visitazione di Sanremo la ‘24 ore per il Signore’, una intera giornata di preghiera per la comunità dei seminaristi

La Diocesi di Ventimiglia-Sanremo ha organizzato una 24 ore di preghiera, che vedrà i seminaristi in una serie di implorazioni, fino alle 17 di domani. Dopo l’inizio della veglia, è previsto alle 18 il Vespro e, alle 19, la lettura del Libro di Giona. Nel corso della serata una Catechesi sulla confessione, la Lectio Divina e, ad ogni ora una meditazione con i Santi.

A mezzogiorno di domani l’Angelus e la Santa Messa. Quindi, al termine di un’altra serie di meditazioni con i Santi, la 24 ore terminerà con i Vespri solenni e la benedizione eucaristica. La lunga maratona sarà visibile sul canale you tube della Diocesi.

Intanto ieri si sono svolti alcuni momenti di preghiera, organizzati sempre dalla Diocesi. A Camporosso il Sindaco Davide Gibelli ed il Parroco don Marco, hanno fatto il suo loro di affidamento e la richiesta di protezione al Signore, alla Chiesa parrocchiale.

A Ventimiglia, il parroco don Angelo Di Lorenzo, insieme all’Onorevole Flavio Di Muro ed al Sindaco Gaetano Scullino, hanno pregato insieme al Santuario Madonna della Virtù, molto caro ai Ventimigliesi, accogliendo la preghiera del Vescovo.

Ieri mattina, in comunione spirituale, il Vescovo Mons. Antonio Suetta ed il Sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, si sono uniti in preghiera per affidare la città alla protezione della Vergine in questo momento difficile per tutta la comunità.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium