/ Eventi

Eventi | 03 agosto 2019, 08:09

Spettacoli teatrali itineranti, musica, rappresentazioni storiche e sagre: ecco come trascorrere questo fine settimana in provincia di Imperia

Un primo weekend di agosto fitto di appuntamenti per poter soddisfare anche i più esigenti

Agosto Medievale a Ventimiglia

Agosto Medievale a Ventimiglia

Escursione in bici e a piedi, gimkana per bambini in bici, arrampicata sugli alberi, arte dei fusi di lavanda, riscoperta delle erbe alimentari e medicamentose del territorio, musiche folk, celtiche e mediterranee, danze occitane e celtiche, danze mediterranee, cantastorie del Festival, percorsi sensoriali e giochi tradizionali con le corde e molto altro. Questi sono gli ingredienti della 5a edizione del Festival dei Boschi in programma sul prato di San Romolo, nell’entroterra di Sanremo, oggi e domani, 3 e 4 agosto. Su Facebook alla pagina evento ‘Festival dei Boschi 2019’ è possibile avere maggiori informazioni.

Dopo Triora Litha continua la sequenza di festività pensate per Triora, basate su un calendario arcaico. Sarà quindi Triora Lammas i prossimi 3 e 4 agosto, a celebrare questa volta la Madre Terra e i suoi doni: il grano e il pane.
Quest’anno, tra le numerose iniziative collaterali, spicca un incontro dalla forte valenza culturale, con personalità di alto profilo che offriranno un tributo a ‘Mater Matuta’ iconica figura della mitologia romana che celebra la figura femminile. Un dettaglio non casuale che pone questo evento in un più ampio progetto di riscoperta del sacro femminino e delle sue molteplici manifestazioni nel corso dei secoli. Con questo spirito il 3 agosto, alle 18, in piazza Tommaso Reggio avrà luogo 'Mater Matuta': un reading di poesia, una mostra fotografica ed una conferenza. Tanti momenti per parlare di questa arcaica divinità. L’intero programma dei due giorni si può leggere QUI.

Ogni anno, sul finire del mese di luglio e durante il mese di agosto, la storia diventa protagonista e la Città Medievale di Ventimiglia si riappropria di atmosfere che sembrano non averla mai abbandonata con l’Agosto Medievale, manifestazione giunta alla 43a edizione. Il tema di quest’anno è ‘Calamità e catastrofi naturali nella contea di Ventimiglia’: centinaia di figuranti trasformati in armigeri, soldati di ventura, dame, cavalieri, nobili e popolani vestendo i costumi dell’epoca e sfidandosi in gare di destrezza animano il magnifico centro storico, che offre una cornice unica per questo evento, con i suoi carruggi, le piazzette, i passaggi stretti tra le case, addossate le une alle altre, riportando il visitatore, come per magia, nell’atmosfera del medioevo. Siamo alle ultime battute ma gli eventi in programma sapranno affascinare i partecipanti: la ‘Notte de li Mercanti’ questa sera e la Regata dei Sestieri e la Notte delle Corporazioni domani (per leggere il programma nel dettaglio cliccare questo link)

In evidenza questo fine settimana due appuntamenti: questa sera a Diano Arentino e domani ad Ospedaletti.

‘Natura & Arte’ è il titolo dello spettacolo nato dalla creatività di Pino Petruzzelli in programma sabato a Diano Arentino a partire dalle 18.30. L’evento unisce l’attenta osservazione della natura alla profonda e accurata conoscenza di grandi scrittori che negli anni l’hanno amata e cantata. E’ così che le più belle pagine di autori quali Rigoni Stern o Lev Tolstoj o Mauro Corona saranno interpretati da Petruzzelli lungo un cammino a tappe che alle 18.30 partirà dalla piazza del Carmine a Diano Arentino e, snodandosi tra uliveti, querceti e macchia mediterranea, giungerà ad un cuore verde dove sorge la chiesetta di Santo Antonino. Al termine dello spettacolo gratuito, è prevista dalle 19.45 la cena con l’autore ‘Sotto la silenziosa luna’. Si raccomandano scarpe comode e una torcia elettrica per illuminare il sentiero del ritorno (info 340 2873357)

Domenica ad Ospedaletti, presso l'Auditorium comunale, alle ore 21.30 (ingresso gratuito), torna il grande jazz con un imperdibile concerto dal titolo ‘Petrucciani joue Petrucciani’ che vedrà sul palco il Philippe Petrucciani & On Air Trio ed il giornalista Guido Festinese che farà da voce narrante con un testo sul grande Michel Petrucciani, l’indimenticato pianista francese di origini italiane, scomparso nel 1999 a soli 24 anni a New York, e che è sepolto nel cimitero parigino di Père Lachaise accanto alla tomba di Fryedryk Chopin.
Philippe alla chitarra, Alessandro Collina (piano), Marc Peillon (contrabbasso) e Rudy Cervetto (batteria) con i loro suoni narrano una grandiosa storia musicale attraverso l’esposizione dei brani scritti dai fratelli Petrucciani ed appunto con Guido Festinese alle ‘parole’.

Musica & Spettacoli

Ultimo appuntamento questa sera della 20a edizione di ‘Rock In The Casbah 2019’, evento che riscuote un enorme successo tra gli appassionati. Ad esibirsi sabato sera a partire dalla 21.30 in Piazza San Costanzo nel centro storico di Sanremo saranno gli Obv Crew & Friends (più info).
Ad Arma di Taggia, nei Giardini di Villa Boselli alle ore 21.15, stasera è in programma un concerto della OpenOrchestra diretta dal M° Marco Reghezza con musiche di Morricone, Piazzolla, Mancini, Arlen, Joplin, Rossini, Massenet, Brahms e Beethoven
Il trio acustico ‘Terzo Incomodo’ invece sarà il protagonista dello spettacolo di musica live dagli anni '70 ad oggi. Per poter assistere alla performance ci si dovrà recare a Diano Serreta, frazione di Diano Marina, per le ore 21.

Ancora il jazz sarà al centro del concerto ‘Paolo Bonfanti and Crescent City Funk’ in programma a San Bartolomeo al Mare alle ore 21.30 di sabato. Mentre domenica il Rovere Jazz, sempre alla stessa ora, ospiterà il concerto del Colours of Life Trio.
Il borgo di Perinaldo accoglierà la Festa della musica: musica jazz, folk, classica in tutto il borgo antico fino a tarda notte. L’evento rientra nell’ambito della 13a edizione del festival Terre di Confine (più info)

Passando a domenica, il cantautore Zibba sarà ospite della prima serata della rassegna ‘Zazzarazzaz 2019’ quest’anno dedicata a Fred Buscaglione. L’appuntamento, ad ingresso libero, è in piazza San Siro a Sanremo (più info).
Musica siciliana, flamenco, jazz saranno gli ingredienti dello spettacolo di Ermanno Panta e della Banda Zeitun in programma alle ore 21.30 all’Arena della Scibretta di Bordighera.

Per la 22esima Rassegna di teatro dialettale ‘Nini Sappia’, in Piazza San Siro a Sanremo alle ore 21, si terrà spettacolo della Compagnia teatrale San Fruttuoso di Genova dal titolo ’47 – O morto ch’o parla’.
‘Alla ricerca di fiamme di Punch e gole di Piccione’ è il titolo di una passeggiata teatrale animata dall’incontro con personaggi teatrali in costume, che raccontano con ironia la vita e l’arte del pittore impressionista Monet, ripercorrendo i sentieri nei quali dipinse nel suo soggiorno in Riviera e i paesaggi. Due saranno le partenze da Villa Regina Margherita a Bordighera: alle 18 & alle 20. Info 3477851494

Sagre

Nella giornata di sabato in frazione Sasso di Bordighera è in programma una serata gastronomica e danzante precedute da un piccolo spettacolo festival artisti di strada a cura del Teatro dei Mille Colori ‘Macedonia’.
Ad Ospedaletti, l’appuntamento è con la 50a Sagra du Pignurin Pan e Vin dove si potrà degustare pesce fritto in compagnia della musica degli Evergreen e di Michele DJ.
Alcuni stand gastronomici ospiteranno in frazione Ville San Pietro a Borgomaro, dalle ore 19, la Sagra degli spaghetti alla Berretüna accompagnata dalla musica dell’Orchestra ‘Lella Blu’.
La Sagra della Bruschetta è in programma invece a Ceriana a partire dalle ore 20 con accompagnamento musicale a cura dei Solid rockers, Dire Straits Tribute band.
Diano Castello ospiterà il Premio Vermentino 2019 & la Festa Borgo Sapore. Si tratta di una manifestazione gastronomica itinerante con piatti tipici con degustazione dei vini in concorso oltre a musica live a cura de ‘La Combriccola del Blasco’ (più info)

‘A Valloria fai baldoria’ è il titolo dell’evento di due giorni in programma nella frazione di Prelà. Si tratta di una cena tra gli ulivi con degustazione di tajain de buraxi, carne alla brace, spiedini, porchetta, frisceiu di verdura, sempre con vini rigorosamente locali. Il tutto accompagnato dalla musica di due differenti orchestre.
A Rocchetta Nervina sarà la Sagra della Porchetta ad animare una serata composta da gastronomia e musica live a cura dei Balding Chicks.
Domenica a Castel Vittorio, a partire dalle ore 16, si terrà la 51a edizione della Sagra del Turtun con varie iniziative tra cui la cena a base di Turtun, coniglio alla castelluzza, grigliata e musica. Per raggiungere il luogo della manifestazione, dalle ore 19.00 è possibile usufruire di un servizio di navetta gratuita in partenza da Pigna.

Per conoscere molte altre manifestazione consultare l’Agenda Manifestazioni.

A. Guglielmi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium