/ Attualità

Attualità | 22 gennaio 2019, 17:38

Imperia: "Imprecisa e parziale informazione", la secca risposta del Presidente di Amat Spa, Barbara Pirero

“Sarebbe opportuno quale buona norma riportare sempre il punto di vista del gestore. Ciò permetterebbe di verificare, nell'immediato, la correttezza e l'attendibilità delle informazioni che vengono riferite".

Imperia: "Imprecisa e parziale informazione", la secca risposta del Presidente di Amat Spa, Barbara Pirero

"Ancora una volta spiace constatare l'imprecisa e parziale informazione che si fornisce al cittadino a mezzo stampa". E' questa la secca risposta del Presidente di Amat Spa, Barbara Pirero, che non nasconde un fortissimo disappunto per una notizia apparsa su un blog locale che titolava ‘L'Amat. O paghi entro domani mattina o ti tagliamo l'acqua’.

“La gestione dei morosi (utenti in ritardo con il pagamento delle bollette) in Amat – prosegue Barbara Pirero - è assolutamente scollegata con la situazione economica e finanziaria in cui versa l'Azienda. Ed è così da sempre. Addetti della partecipata, a tutela del cliente, avvisano in via informale e bonaria (cosa che non sarebbe, di per sé, neppure dovuta) del debito maturato, solo ed esclusivamente in caso di somme considerevoli e/o datate. Tutto ciò precede l'invio di qualsivoglia nota ufficiale che vincolerebbe fortemente l'intestatario dell'utenza ad una procedura amministrativa che presuppone costi ulteriori a carico del cliente”.

“Sarebbe comunque opportuno quale buona norma – termina la Pirero -  riportare sempre il punto di vista del gestore. Ciò permetterebbe di verificare, nell'immediato, la correttezza e l'attendibilità delle informazioni che vengono riferite".

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium