/ Attualità

Attualità | 18 settembre 2018, 07:11

Ad ottobre a Taggia via a due importanti lavori: ecco in anteprima come cambieranno l'area giochi ai Borghi e piazza Garibaldi (Foto)

Vi mostriamo in esclusiva come cambieranno due aree molto utilizzate dalla popolazione tabiese.

Ad ottobre prenderanno il via due importanti lavori su Taggia, da un lato l’attesa rivoluzione viaria su piazza Garibaldi e dall’altro il rifacimento dell’area giochi ai Borghi. I tempi sono maturi per fare partire questi progetti che con una spesa contenuta mirano ad apportare significativi cambiamenti.

Oggi vi mostreremo in anteprima come cambierà a breve il volto di questi due spazi, riprogettati dall’ing.Luca Gilardoni in forze all’Ufficio Lavori Pubblici del Comune di Taggia.

Partiamo dai Borghi dove con 44mila euro verrà fatto un vero e proprio restyling sullo spazio giochi per i bambini, a ridosso della Scuola d’Infanzia. Fatta eccezione per l’altalena pentagonale tutto il resto sarà rifatto con una nuova pavimentazione antitrauma, erba sintetica e tanti nuovi giochi per i piccini.

Discorso diverso invece per piazza Garibaldi, a Taggia. Questo spazio andrà ad assumere un nuovo ruolo in continuità con il progetto di cambio del senso unico su via Giuseppe Mazzini che andrà in direzione monte. Questa modifica alla viabilità era attesa dai numerosi commercianti della zona e dovrebbe mettere la parola fine ai tanti, troppi, veicoli che percorrono questa via contromano.

L’introduzione del diverso senso di marcia comporterà di riflesso la nascita di un nuovo capolinea per la corriera che serve Taggia. I bus si fermeranno in piazza Garibaldi, grazie alla nuova pensilina che sorgerà al centro di questo spazio. Sarà realizzata una isola con pavimentazione in pietra, dove poggerà la struttura del nuovo capolinea, fatta in corten e vetro ed ai lati invece saranno posizionati una grossa fioriera ed alcune alberature, probabilmente agrumi. Un’operazione da circa 32mila euro che comporterà da un lato la perdita di alcuni posteggi ma la rinascita di uno spazio poco utilizzato. Di conseguenza, con il cambio di viabilità, i veicoli che procederanno verso piazza 4 Novembre potranno scegliere di svoltare verso via Ottimo Anfossi e quindi immettersi sulla SP 548 oppure tornare indietro passando da viale della Rimembranza.

L’amministrazione comunale puntava ad un terzo lavoro da attuare nel medesimo periodo: il rifacimento dell’Area Giochi, collegata all’asilo di Taggia, esattamente sotto piazza San Benedetto Revelli. Questo intervento sarà l’ultimo a partire. Infatti il Comune sta aspettando l’approvazione da parte della Soprintendenza di Genova competente, nel centro storico tabiese.

“Esprimo grande soddisfazione per queste due importanti opere che prenderanno il via a partire dal prossimo mese
- spiega Lucio Cava, assessore ai lavori pubblici del comune di Taggia - Si andrà ad intervenire in due aree del nostro comune dove vivono tantissime famiglie ed inoltre risponderemo alle necessità di queste persone. Sono particolarmente fiero soprattutto per l’intervento nel parco giochi ai Borghi. E’ un’area che negli anni passati non è mai stata degnamente considerata o sia stata oggetto di particolari interventi di manutenzione. Eppure si tratta di una zona utilizzata quotidianamente da tantissimi bimbi, portati lì da genitori e nonni. Vogliamo dare un segnale concreto alla popolazione”.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium