/ Cronaca

Cronaca | 06 agosto 2022, 08:32

Maxi sequestro di patacche destinate al Mercato di Ventimiglia: la Finanza toglie 900 pezzi a 12 venditori abusivi

Prodotti di moda che avrebbero potuto fruttare almeno 45mila euro.

Maxi sequestro di patacche destinate al Mercato di Ventimiglia: la Finanza toglie 900 pezzi a 12 venditori abusivi

Nei giorni scorsi la Guardia di Finanza ha sequestrato 900 pezzi contraffatti pronti ad essere venduti tra i banchi del Mercato di Ventimiglia dai venditori abusivi. Prodotti di moda che avrebbero potuto fruttare almeno 45mila euro. 


Il sequestro è avvenuto in uno spazio antistante l'area del mercato settimanale e ha interessato 12 senegalesi. Secondo quanto ricostruito dalle fiamme gialle, la merce sarebbe finita sul mercato settimanale del venerdì pronta per essere verosimilmente acquistate, da parte dei potenziali acquirenti, perlopiù francesi, assidui frequentatori del mercato della città di confine, in sostituzione di capi di abbigliamento originali, generando guadagni illeciti e potenziali rischi anche per la salute.

L’azione della Guardia di Finanza si inserisce nel quadro di intensificazione dei controlli avviati per l'estate. Attività per il contrasto ad ogni forma di illegalità economica, a tutela degli operatori economici rispettosi delle regole e della sicurezza dei consumatori.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium