/ Politica

Politica | 19 ottobre 2021, 14:11

Blocco visite sportive nella Asl1, un'interrogazione di Ioculano (PD) alla Giunta Regionale per lo sblocco

Ioculano ha sottolineato che le attività sportive sono iniziate a settembre e l’impossibilità di prenotare le visite mediche per l’idoneità sportiva impedirà a molti ragazzi di praticare sport nell’ultimo trimestre del 2021

Enrico Ioculano

Enrico Ioculano

Rimozione del blocco delle visite sportive nella Asl1 previsto attualmente fino al 31 dicembre. È quanto chiesto dal consigliere regionale Enrico Ioculano (Pd-Articolo Uno) alla Giunta tramite un’interrogazione, sottoscritta anche dai colleghi del gruppo, presentata questa mattina durante il consiglio regionale.

Il consigliere ha sottolineato che le attività sportive sono iniziate a settembre e l’impossibilità di prenotare le visite mediche per l’idoneità sportiva impedirà a molti ragazzi di praticare sport nell’ultimo trimestre del 2021. L’assessore Scajola, su delega del presidente della giunta con delega alla sanità Giovanni Toti, ha risposto che non risultano segnalazioni di mancate prenotazioni ed ha aggiunto che è comunque prevista una rimodulazione delle tempistiche delle attività ambulatoriale e questo permetterà da metà ottobre di implementare l’offerta. L’assessore ha poi aggiunto: “La Asl contatterà il Coni affinché le società sportive segnalino l’elenco di chi ha difficoltà a prenotare la visita e questi casi saranno  immediatamente presi in carico”.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium