/ Politica

Politica | 21 ottobre 2020, 17:00

Chiara Cerri, Veronica Russo e Mabel Riolfo entrano in consiglio regionale con le dimissioni degli assessori

Alla fine è stata confermata la linea dettata dal Presidente Toti, anche in assenza di una “norma paracadute” che avrebbe garantito agli assessori dimissionari, nell’eventualità di una loro futura uscita dalla giunta, di tornare al proprio posto in consiglio.

Chiara Cerri, Veronica Russo e Mabel Riolfo

Chiara Cerri, Veronica Russo e Mabel Riolfo

Dopo la nomina degli assessori della nuova giunta regionale guidata dal Presidente Giovanni Toti, è stato confermato l’accordo politico tra le forze che compongono la maggioranza relativo alle loro dimissioni con il conseguente ingresso in consiglio dei primi dei non eletti. Una decisione della quale si era parlato anche prima del voto, ma che è rimasta incerta fino all’ultimo, soprattutto per la “non troppa” convinzione di alcuni partiti. Alla fine comunque è stata confermata la linea dettata dal Presidente Toti, anche in assenza di una “norma paracadute” che avrebbe garantito agli assessori dimissionari, nell’eventualità di una loro futura uscita dalla giunta, di tornare al proprio posto in consiglio.

Queste dimissioni in provincia di Imperia permetteranno quindi l’ingresso di tre nuovi consiglieri, tutti alla prima esperienza in Regione Liguria, con una vera e propria ondata rosa. Si tratta di infatti di Chiara Cerri, Veronica Russo e Mabel Riolfo, che entreranno in assise rispettivamente al posto di Marco Scajola (Cambiamo con Toti Presidente), Gianni Berrino (Fratelli d’Italia) e Alessandro Piana (Lega).

La pattuglia imperiese, che comprende anche il consigliere del Partito Democratico Enrico Ioculano che si trova all’opposizione, sarà quindi composta da sette rappresentanti. Nel giro delle surroghe rimane infatti fuori la vicepresidente uscente Sonia Viale (Lega) che era candidata a Genova.

Nei prossimi giorni si decideranno i ruoli di capigruppo e soprattutto del presidente del consiglio regionale, che sarà affidato alla Lega. Per questa carica sono in ballottaggio Gianmarco Medusei e Stefano Mai (ex assessore) con il primo che sembra essere favorito sul secondo destinato invece ad essere il nuovo capogruppo.  

Vi invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook  "2 ciapetti con Federico" dove troverete anticipazioni e commenti: https://www.facebook.com/2ciapetticonFederico 

"2 ciapetti con Federico" ha anche un suo profilo Instagram https://www.instagram.com/2ciapetticonfederico/?hl=it

 

Federico Marchi


Iscriviti alla chat WhatsApp dedicata alla nostra rubrica di approfondimento settimanale.
Ogni martedì alle ore 21.00 sarà online la rubrica “2 ciapetti con Federico” condotta da Federico Marchi. Per rimanere informati sugli ospiti, sulle tematiche trattate e per intervenire con le vostre domande in diretta, potete iscrivervi al nostro servizio gratuito. Come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 095 4317
- inviare un messaggio con il testo CIAPETTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SANREMO sempre al numero 0039 348 095 4317.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium