/ Al Direttore

Al Direttore | 20 marzo 2020, 13:18

Sanremo: pulizia primo tratto Strada San Romolo, un lettore ringrazia gli operatori ecologici, ma..."

Giorgio si domanda se "bisogna ‘ringraziare’ la tragedia del coronavirus affinché anche in periferia si puliscano le strade?"

Sanremo: pulizia primo tratto Strada San Romolo, un lettore ringrazia gli operatori ecologici, ma..."

"Giovedì della scorsa settimana 12 marzo, dopo mesi e mesi, forse oltre un anno, un Operatore Ecologico è venuto a pulire il primo tratto di Strada San Romolo.
In tutti quei mesi a pulire la strada ci ha pensato il vento, la pioggia e raramente, una o due volte all’anno, chi veniva a tagliare l’erba.
Martedì 17 marzo altri due Operatori sono venuti a tagliare l’erba e i cespugli, e due giorni dopo un altro Operatore Ecologico ha fatto un  altro rapido passaggio pulendo dove era nuovamente sporco.
Prima la pulizia si faceva solo davanti all’inizio della strada dal bar e dal giornalaio.
Ringrazio in particolare il primo Operatore Ecologico (che non conosco) ma che da solo si è pulito tutta la strada, dopo tutto questo periodo di abbandono.
Da 15 giorni non esco di casa, ma fino ad allora, anche il secondo tratto di Strada San Romolo era in questa situazione e le altre scorciatoie fino al Campo Golf e oltre erano piene di rifiuti, in tanti anni che vivo a Sanremo non ho mai visto un simile degrado in periferia.
Certo, tanti cittadini sono scorretti e lasciano sacchetti in ogni posto, le strade sono diventate quasi tutte un gabinetto per cani (e guai a dire qualcosa) che scorrazzano liberi per la strada senza che chi dovrebbe farlo, intervenga. Forse a Sanremo non è obbligatorio il guinzaglio? Forse si può lasciare impunemente la spazzatura per la strada che poi nessuno raccoglie, e i cani girare liberamente visto che anche segnalando la situazione nulla cambia?
Bisogna ‘ringraziare’ la tragedia del coronavirus perchè, finalmente anche in periferia (visto che a quanto pare Sanremo finisce o all’inizio della Pigna o subito dopo) si puliscano le strade?

Giorgio, un vostro lettore".

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium