/ 

In Breve

| sabato 11 gennaio 2014, 19:06

Il Gala del Festival raddoppia: dopo la quarta edizione del premio Dietrolequinte un secondo riconoscimento ai Numeri Uno-Città di Sanremo

Una seconda 'invenzione' dell'editore Ilio Masprone che aggiunge alla prestigiosa serata l'inedito premio che consacrerà, quest'anno, il protagonista dei protagonisti: Pippo Baudo e la evergreen Gigliola Cinquetti

Gigliola Cinquetti

Gigliola Cinquetti

Quarto anno per il Gran Gala del Festival, che si terrà lunedì 17 febbraio, con annesso il premio Dietrolequinte che, anche quest’anno, verrà consegnato a 5 personaggi del mondo musicale: dall'autore Franco Migliacci, allo storico vice-direttore di Sorrisi e Canzoni, Rosanna Mani, al maestro e arrangiatore Fio Zanotti, al capo struttura di Rai Uno Antonio Azzalini e al manager di cantanti Pasquale Mammaro.

Tra gli ospiti attesi l'attore Rocco Papaleo (ha avuto il premio l'anno scorso, ma non l'ha ritirato causa malattia); sempre nel parterre il giornalista Antonio Caprarica che la sera prima al Royal Hotel Sanremo, presenterà il suo ultimo libro: Il Romanzo dei Windsor nel corso di una serata Lyons, presieduta da Vincenzo Palmero, Presidente della CRI di Imperia. Ma la novità di quest'anno è l'inedito riconoscimento che Masprone ha deciso, in armonia con il Comune di Sanremo (patrocinatore morale dell'evento) di dedicare un premio ai grandi protagonisti e interpreti i quali, con la loro presenza, hanno contribuito a fare grande il Festival di Sanremo. E il N°1 ad essere premiato non poteva che essere lui, Pippo Baudo, mentre l' interprete sarà invece Gigliola Cinquetti, vincitrice anche di un Festival Europeo, che parlerà anche del suo libro in uscita in queste settimane. La giuria che ha deciso i premiati per il 2014 è presieduta dall'Inviato Marco Molendini (Il Messaggero), da Marinella Venegoni (La Stampa), da Mario Luzzatto-Fegiz (Corriere della Sera), da Marino Bartoletti (Rai) e Dario Salvatori, critico di Rai Uno; Presidente del premio Mario Maffucci (capo struttura per 20 anni del Festival), segretario Fausto Taverniti, direttore di Rai Basilicata.

La Regione Calabria sarà invece presente al Gran Gala del Festival con l'Assessorato al Turismo e all'Agricoltura che fornirà tutti i prodotti alimentari DOP e IGP calabresi, attraverso il Brand Jonico Eccellenze di Calabria, coordinatrice Tiziana Battafarano. Il menù di questa terza edizione sarà quindi all’insegna dei prodotti calabresi e, a prepararlo, il giovane Chef Luigi Ferraro (ovviamente calabrese) che dirige le cucine di tre importanti ristoranti a Mosca.

Lo svolgimento della serata: appuntamento alle ore 18,30 al Royal Hotel per un incontro tra la stampa e Pippo Baudo, per parlare anche della sua nuova trasmissione su Rai Uno, seguirà un Defilè di Moda e, a seguire, l’aperitivo con stuzzichini calabresi; alle 21,00 nella Sala Fiori di Murano, il Gala con la consegna dei premi e un incontro tra premiati e Giuria che si scambieranno le prime impressioni sul Festival che parte la sera dopo; nel contesto della serata un'artista internazionale: la violinista Natasha Korsakova, pro-nipote del grande musicista russo Rimskij Korsakov che eseguirà due brani italiani per violino, accompagnata al pianoforte dal Maestro Stefano Salvatori de La Scala di Milano; i due premi sono stati creati dall'orafo artigiano Michele Affidato di Crotone; la serata sarà condotta dalla giovane attrice nonché presentatrice televisiva Antonella Salvucci; commentatrice musicale durante il Gala, Caterina Bergo e la sua Arpa con la quale ci condurrà in un fantastico viaggio attraverso musiche dei Festival passati; non si escludono altri  interventi di personaggi dell'ultimo minuto. Colori i quali arrivano da fuori Sanremo ed hanno necessità di hotel, l'organizzazione ha una convenzione con l'albergo stesso; il Gala invece è aperto al pubblico al costo di € 120 tutto compreso (335/32.71.11), tenuto conto dei posti limitati.

C.S.

"L'Europa che c'è. L'Europa che verrà."

Il dibattito in diretta sul nostro quotidiano. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore