/ SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | lunedì 16 dicembre 2013, 16:49

Calcio: 'botto' di mercato della Carlin's Boys, arriva in nerazzurro dal Verbano Elpys Josè Espinal

Espinal è un giocatore noto nella città dei fiori per avere militato nelle fila della Sanremese nel campionato disputato in C2 nella stagione 2005/2006.

Calcio: 'botto' di mercato della Carlin's Boys, arriva in nerazzurro dal Verbano Elpys Josè Espinal

E' un vero e proprio 'botto' l'ultimo arrivo alla Società del Presidente Bersano. Elpys Josè Espinal attaccante classe 1982 proveniente dal Verbano Calcio, squadra lombarda di serie D. Espinal è un giocatore noto nella città dei fiori per avere militato nelle fila della Sanremese nel campionato disputato in C2 nella stagione 2005/2006.

Cresciuto calcisticamente nel vivaio dell'Atalanta, ha disputato diversi campionati di serie C1 e C2, oltre che con la maglia biancazzurra, con quelle dell'Alzano, dell'Albinoleffe, del Novara e del Rovigo per approdare poi in serie B al Cesena nella stagione 2009/2010. In seguito ha disputato due campionati nelle file dell'Eupen (Belgio), il primo in serie A ed il secondo nella seconda serie belga. Rientrato in Italia dal dicembre del 2012 milita nel Verbano Calcio.

Un acquisto di assoluto valore che va ad aggiungersi a quelli del portiere Farsoni, dell'attaccante Daddi e dei centrocampisti Stamilla e Antonelli, con l'obbiettivo ormai dichiarato del raggiungimento dei play off del campionato di Promozione. L'intensa attività del Presidente Bersano e del Direttore Sportivo Ventura sta plasmando un organico che sarà in grado di ben figurare anche la prossima stagione sportiva, in considerazione del fatto che questi elementi vanno ad innestarsi in una rosa di giocatori che annovera già diversi frutti del vivaio nerazzurro, tra i quali Pesco, Asconio e Simbari a cui si aggiungerà a partire da Gennaio anche Filippo Scalzi talentuoso capitano degli allievi classe 1997.

Una ennesima conferma della validità del progetto 'carlino' basato sull'attività del proprio settore giovanile.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore