/ Attualità

In Breve

lunedì 04 luglio
domenica 03 luglio
sabato 02 luglio

Attualità | 26 maggio 2021, 12:49

Imperia, presentato il 'Festival della Cultura Mediterranea'. Scajola: "Non do le data di riapertura del Cavour, ma a breve sarà il polo artistico principale della città" (foto e video)

Nonostante le difficoltà legate alle pandemia il comitato San Maurizio è riuscito ad organizzare la 20esima edizione che si svolgerà dal 4 al 6 giugno tra via Cascione, via XX Settembre e piazza Serra all'insegna del 'Bon Ton"

Imperia, presentato il 'Festival della Cultura Mediterranea'. Scajola: "Non do le data di riapertura del Cavour, ma a breve sarà il polo artistico principale della città" (foto e video)

Presentata la 20esima edizione del 'Festival della cultura mediterannea' stamani in Comune da parte del sindaco Claudio Scajola, l’assessore Marcella Roggero, Luciangela Aimo presidente del comitato 'Porto Maurizio', Giuliano Ferrari responsabile sezione 'gusto' del Festival e da Paola Savella responsabile di 'Espansione eventi'

L’evento si svolgerà dal 4 al 6 giugno a Porto Maurizio tra via Cascione, via XX Settembre e piazza Serra. Per l’edizione 2021 il tema sarà quello del 'Bon Ton', le "buone maniere", attuali soprattutto durante questo periodo di emergenza sanitaria. Non saranno pero i rituali di una buona educazione un po' snob, riservata a elites sociali, ma "nuove formalità" introdotte nei vari contesti di aggregazione sociale. Negli ambienti lavorativi, ricreativi e culturali e nelle nostre abitudini, le nuove regole fanno affrontare correttamente e responsabilmente un quotidiano messo a rischio da comportamenti inappropriati. "Buone maniere" intese come linee-guida che ci aiutano a praticare il distanziamento sociale e ad affrontare i rischi della convivenza forzata e i vissuti d'ansia che inevitabilmente accompagnano la percezione di un nemico immateriale e in gran parte ancora sconosciuto. Pertanto, la Fiera passera in rassegna - con le personalità dei diversi settori culturali - i vari ambiti del Bon Ton odierno, contestualmente ai relativi "effetti collaterali" a breve, medio e lungo termine e con un occhio attento alla mediterraneità, da sempre leitmotiv del Festival e specificità geografica dove l'informalità e l'attitudine alla socializzazione risultano storicamente pin pronunciate.

Agli organizzatori è andato il plauso sia del sindaco Scajola che dell’assessore alla Cultura Roggero la quale ha dichiarato “ che si tratta di una bellissima occasione per ripartire e ritrovare quella normalità che tanto stiamo cercando. Numerose sono le case editrici presenti e i nomi che si daranno il cambio nei vari appuntamenti”.

Durante la conferenza stampa si è parlato anche del futuro del teatro Cavour. “Ormai le date non le do più- ha detto ironicamente Scajola, ma dico che sarà riaperto a breve, che sarà un teatro ‘irriconoscibile’ per quanto sarà perfetto e curato in ogni dettaglio, a norma, e che diventerà il centro culturale della città e l’occasione di rivitalizzazione per proprio della vita culturale e che quindi nella prossima edizione di questo festival si possa utilizzare a pieno”. Dello stesso avviso l’assessore Roggero la quale ha invece affermato che “i grandi lavori sono terminati, c’è più spazio anche per la fiera del libro. Stiamo mettendo attenzione per quello che sono i dettagli interni perché questo teatro sarà uno spazio di assoluto pregio e importanza per Imperia nonché un luogo dove verranno ospitati tanti eventi”.

Anche quest'anno quindi la manifestazione è stata per il comitato 'Porto Maurizio' una sfida culturale e organizzativa perchè l'emergenza Covid ha costretto a rimodulare spazi e contenuti dell'evento senza, però sacrificare la ricchezza degli interventi culturali che da sempre vengono offerti  al pubblico. “Riteniamo di aver posto anche quest’anno un tassello importante, ha detto la presidente Aimo, nel percorso culturale della città. 80 autori in presenza non sono pochi in questo periodo, qualcuno sarà anche in streaming e quindi riteniamo di offrire un panorama completo per tutte le fasce sociali di età dai bambini agli adulti e anche come discipline culturali”.

Ecco il programma: 

Venerdì 4 giugno                                                                

Isola Mediterranea Via Cascione  

ore 15,15  Alessandro Carassale e Claudio Littardi  “Frontiera Judaica” Ed. Fusta

ore 16,00  Gabriele Moroni “Luigi Gualdi, il Papillon italiano”  Ed. Diarkos

ore 16,45  Andrea Vitali  “Vivida mon amour” Ed. Einaudi

ore 17,45  Daniele Capezzone  “Like crazia ” Ed. Piemme             

ore 18,30  Gianni Oliva “La bella morte ” Ed. Mondadori

ore 18,45 Domenico DeMasi  “Smartworking” Ed. Marsilio - Streaming (Mercato Coperto) 

ore 19,00  Marco Scardigli  “Sibil “ Ed. Rizzoli 

      

"Isola Bianca" Piazza Fratelli Serra

ore 16,00  Inaugurazione ufficiale alla presenza delle autorità 

ore 16,30 “Tarabaralla. Il tesoro del bruco Baronessa” Spettacolo per bambini Ed.Carthusia

ore 17,15 Frascesco Basso “Il caso Voronof” Ed. All Around                             

ore 17,45  Cristina Origone “Gatti e misfatti”  Ed.Golem

ore 18,15  Antonio Lidonnici “L'ombra del glicine” Ed.Ef

ore 18,45 Fabrizio Cuttitta "La finanza mafiosa"  Ed.  Carlo Saladino 

 

"Punto U Resciò" Via XXSettembre

ore 15,45 Giovanni Mandruzzato e Andrea Catalani “Il thriller storico”  Ed. Il Filo di Arianna

ore 16,30   Ariella De Noni “Percorsi letterari”  Ed.i Il filo di Arianna 

ore 17,15 Sara Morchio “Come pezzi di carta sull’acqua”   Ed. Golem 

ore 18,00   Flavio Passi “ Cannabis, credevo fosse droga” Ed. Ef

ore 18,30 Andrea Fagioli “Pricirunner” Ed. Kimerik 

 

Sabato 5 giugno 

Isola Mediterranea Via Cascione  

ore 10,45   Istituto Internazionale di Studi  Liguri    “Musei e luoghi di cultura al tempo del Corona virus: chiusure, riaperture, nuove soluzioni e ripartenze”                                                                                         

ore 11,30   Gabriele Borgna “Manufatti del dissesto” Ed. Minerva. 

ore 12,10   Incontro con Dr. Claudio Battaglia Presidente Lilt Sezione Imperia- Sanremo

ore 15,00   La scienza della meditazione  Centro Studi Bhaktivedanta 

ore 15,30  Bruno Vallepiano “Trappole per lupi” Ed. Golem                                   

ore 16,00  Elisabetta Cametti “Muori per me” Ed. Piemme

ore 16,45   Stefano Zecchi  “Anime nascoste” Ed. Mondadori

ore 17,45  Enrico Vanzina “Una giornata di nebbia a Milano” Ed. Harper Collins

ore 18,45  Andrea Botto  “Reviviscenza. Un ponte su Genova” Ed. Sperling & Kupfer                    

 

"Isola Bianca" Piazza Fratelli Serra

ore 11,00 Claudio Restelli “Il soldato dimenticato” Ed. Leucotea

ore 11,45 Claudia Vazzoler  "Racconti di Quarantena" La Rondine Edizioni

ore 15,30   Incontro con gli scrittori emergenti  del Blog Eleonora Marsella

ore 16,30   Alessandra Marino “I testi teatrali”  Ed Il Filo di Arianna Ernesta De Masi e Stefania Maffei “La pandemia vissuta”   Ed. Il Filo di Arianna

ore 17,15 Massimo Citro Della Riva ”Eresia”  Riflessioni politicamente scorrette sulla pandemia di Covid – 19    Ed. Byoblu

ore 18,15 Rosalba Alù "Non c'è tempo" Ed. Carlo Saladino 

ore 19,00 Mirko Mignone ”Nervi a pezzi” Ed.All Around a seguire Giovanni Barlocco “Il Titano” Ed. All Around

                                                                                                                        "Punto UResciò" Via XXSettembre                                                                                                                                             

ore 10,30 Salvatore Grenci  “Vagabondi Ricordi Chimere dal Parasio al Alibabà”  Ed. Antea

ore 15,45 Azzurra Mantellassi  "La Cucina di Azzurra" Ed. Antea

ore 16,30 Ino Gazo “Mal di terra”  Ed. Gli scrittori della porta accanto 

ore 17,15 Marzia Pistacchio “Una parmigiana da Dio” Ed Golem

ore 17,45 Renata Briano “La mia politica in cucina” Ed. Leucotea

ore 18,30 Barbara Ronchi della Rocca ”Bollicine che passione !” e “Il galateo dei fiori“  Ed. Zem

 

Domenica 6 giugno

                                                                                                                        Isola Mediterranea Via Cascione  

ore 10,45 Incontro con l'Istituto Storico della Resistenza  di Imperia  “La libera Repubblica di Pigna. Una parentesi di democrazia (29 agosto/8ottobre 1944)”  a cura di Paolo Veziano – Isrecim - Ed. Fusta  -  “Due giornate con il Presidente. Testimonianze, emozioni, aneddoti “ di Enzo Ferrari -Isrecim Ed. Fusta     

 

ore 11,45 Federico Sanguineti  “Le parolacce di Dante Alighieri” Ed. Tempesta 

ore 15,15 Valerio Vigliaturo “Amori & disincanti” Ed. Transeuropa

ore 16,00  Giorgio A. Chiarva “Amedeo P. Giannini -Il banchiere galantuomo” Ed. Brioschi                                                                                                                                  

ore 16,30   Giobbe Covatta e Paola Catella “Donna Sapiens” Ed. Giunti

ore 17,15   Ernesto Ferrero  “Napoleone in venti parole” Ed. Einaudi

ore 18,00   Lorenzo Beccati “Il pescatore di Lenin” Ed. Oligo

ore 18,45   Marino Magliani  “Dal romanzo di Cesare Pavese La luna e i falò”   Ed. Tunué

 

Mercato Coperto in Streaming

ore 17.30 Fernando Muraca “Le immagini al potere. L’uomo nell’era dell’intrattenimento globale” Ed. Città Nuova  - Streaming                                                                                           

ore 18.00 Daniela Bignon “La tigre dal passo gentile. Dall’Afghanistan all’Italia, storia di Sherkhan” Ed. Città Nuova  - Streaming 

 

"Isola Bianca" Piazza Fratelli Serra

ore 10,45 Elvira Leonardi  "Fantasia Nostalgia"  illustrato da Martina Catenacci  Ed. Carlo Saladino 

ore 11,30 Pietro Buccinnà e Laura Facchinetti  I romanzieri Ed. Il Filo di Arianna

ore 12,00 A. Daniele De Giorgi “Correre con Murakami Haruki" Ed. Golem

ore 15,30 Marco Ferrini “Emozioni” Centro Studi Bhaktivedanta

ore 16,15   Sergio Bonato  e la narrativa per ragazzi - Rosanna Carletti percorsi letterari Ed.Il Filo di Arianna

ore 17,00 Fulvia Natta “Donne Medici e Speziali -Erbe e cure nelle tradizioni dei popoli" illustrazioni di Claudio Tabasso, con la collaborazione di Gianfranco Trapani. Ed. Mille

ore  17,45 Marzia Taruffi “Il Podestà ed Esterina” Ed. De Ferrari

ore 18,30 Donatella Alfonso “Affondate le navi, la scelta dell'ammiraglio Roni” Ed. Allaroundba seguire Donatella Alfonso e Nerella Sommariva “La ragazza nella foto”  (audiolibro) 

 

"Punto UResciò" Via XXSettembre    

ore 11,30  Angela Suppo  “Senza indicazione di tempo” Ed. La Vita felice 

ore 16,00 Patrizia Massano “Il viaggio di Patty”  Ed. Antea

ore 16,45 Davide Bergo “ Cybercrime - Indagine nella rete” Atene Edizioni

 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium