/ Attualità

Attualità | 20 giugno 2020, 20:43

Sanremo, le 'Sardine ponentine' a Pian di Nave per l'evento ‘20 shoes against racism’ (foto)

Si è svolta questa sera l'inziativa a sostegno delle politiche anti-razzismo. Si è registrato anche un flash mob per commemorare tutte le vittime delle politiche di contrasto all'immigrazione

Sanremo, le 'Sardine ponentine' a Pian di Nave per l'evento ‘20 shoes against racism’ (foto)

Si è volto questa sera, in Pian di Nave a Sanremo, l’evento ‘20 shoes against racism’, la manifestazione a sostegno delle politiche anti-razzismo organizzato da ‘6.000 Sardine Ponentine’ in collaborazione con molte associazioni ed enti locali e nazionali. Sessanta in tutto i partecipati alla manifestazione contro il razzismo.

Alla luce degli ultimi eventi accaduti negli Stati Uniti d'America e delle conseguenti proteste tenutesi anche un Italia, ‘6000 Sardine’  ha proposto una riflessione più profonda su tutte le forme di razzismo e su come esso possa essere contrastato grazie alla cittadinanza attiva e alle politiche sociali: in particolare, tramite l'abrogazione del Decreto Salvini e l'approvazione dello Ius Soli: “Queste azioni, infatti, verranno richieste al presidente del consiglio, Giuseppe Conte, tramite una lettera, scritta dalle Sardine e firmata da tutte le associazioni che hanno preso parte all'evento”.

Oltre alla firma di questo documento, la manifestazione che è durata di circa venti minuti, ha visto la realizzazione anche di un flash mob in cui i partecipanti si sono inginocchiati verso il mare, reggendo una scarpa in mano, in commemorazione di tutte le vittime delle politiche di contrasto all'immigrazione, e hanno osservato un attimo di silenzio. Tutte le norme di sicurezza, per impedire il contagio da coronavirus, sono state rispettate, e i partecipanti hanno indossato la mascherina e mantenuto il di stanziamento sociale.

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium