/ Cronaca

Cronaca | 01 agosto 2016, 11:07

Ventimiglia: sono oltre 500 i migranti nel Campo Roja della Croce Rossa, servono nuove strutture. Alle 12.30 visita del Prefetto

Agli stranieri già presenti si sono aggiunti anche quelli sgomberati dal parco informale gestito dai No Borders a pochi metri dall'ingresso della struttura autorizzata.

Ventimiglia: sono oltre 500 i migranti nel Campo Roja della Croce Rossa, servono nuove strutture. Alle 12.30 visita del Prefetto

Sono poco più di 500 i migranti che da questa mattina si trovano all'interno del Campo Roja gestito dalla Croce Rossa. Agli stranieri già presenti si sono aggiunti anche quelli sgomberati dal parco informale gestito dai No Borders a pochi metri dall'ingresso della struttura autorizzata.

L'operazione di sgombero e pulizia messa in atto stamani alle 7 dalle forze dell'ordine ha portato i migranti ad entrare nel Campo autorizzato. Queste persone sono state fatte registrare e poi sottoposte a visita medica. Il principale problema al momento è rappresentato dall'insufficienza di posti letto per ospitare tutti i migranti, oltre agli servizi annessi, per i soggiorni brevi garantiti a queste persone in attesa della decisione su quale iter seguire, attraverso l'eventuale richiesta di asilo oppure ritornare per strada. 

Dopo l'accesso 'forzato' avvenuto stamani in seguito allo sgombero della struttura abusiva, si è sparsa rapidamente la voce, così anche molti altri migranti che si trovavano in città stanno ora raggiungendo l'area del Parco Roja. Il Prefetto Silvana Tizzano alle 12.30 effettuerà un sopralluogo presso il Campo della Croce Rossa per vedere com'è l'attuale situazione che ormai è diventata a tutti gli effetti un'emergenza.

Lorenzo Ballestra

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium