/ Eventi

Eventi | 21 luglio 2021, 12:43

Diano Marina: per la rassegna ‘Folk in Diano’, domani ospite Enrico Beruschi con ‘Un Milanese al Mare’

Il noto comico è protagonista a Villa Scarsella del 2° spettacolo della quarta edizione del festival di cultura popolare

Enrico Beruschi

Enrico Beruschi

Secondo appuntamento, domani sera, per la quarta edizione di Folk in Diano, rassegna dedicata alla cultura popolare, che viene ospitata a Villa Scarsella, nel cuore di Diano Marina.

Giovedì 22 luglio, alle 21.15 (ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili) la scena sarà tutta per Enrico Beruschi, notissimo comico che, insieme a Beppe Altissimi e Gloria Cassina, presenterà il suo spettacolo 'Un milanese al mare'.

Le altre due serate di Folk in Diano sono previste per il 5 agosto (Antonio Carli e Andrea Elena in “Carosello e tutti a nanna” e il 19 agosto (Marco Cambri in 'Saera i euggi').

Grande successo ha riscosso la prima serata, quella di giovedì 8 luglio, che ha visto salire sul palco il gruppo dei Tazenda, cui è stato consegnato il Premio “Franco Carli” per la cultura popolare.

Folk in Diano fa parte del calendario degli eventi estivi del Comune di Diano Marina.

Ecco la presentazione dei protagonisti dello spettacolo di domani, giovedì 22.

Enrico Beruschi
15 anni da ragioniere in Galbusera, poi vice direttore commerciale. Frequenta il corso serale di Economia, nel 1972 inizia cabaret al Derby Club di Milano. Dopo due anni lascia il lavoro in azienda. Nel 1977 inizia in tv: è "Salvatore l'inventore" in “Qua la zampa”, partecipa a “Non stop” con i Gatti di Vicolo Miracoli, La Smorfia, Boris Makaresko, Marco Messeri e Nicola Arigliano. In Rai è ne “La sberla”, “Luna Park” e “Tutto compreso”. La consacrazione negli anni Ottanta, in “Drive In”, accanto a Lory Del Santo, Ezio Greggio, Giorgio Falletti e Gianfranco D'Angelo. È tuttora impegnato in teatro, prosa e cabaret. Ha una grande passione per l'opera lirica in cui si è misurato come cantante, voce recitante e regista.

Beppe Altissimi
Debutta al Derby di Milano a metà degli anni '80, partecipa a programmi televisivi, private e satellitari e radio. Si è esibito in tutta Italia, in spettacoli dal grande successo. Nel 2018 inizia a lavorare al fianco di Enrico Beruschi.

Gloria Cassina
C
antante professionista da 30 anni, dal Piano Bar al Teatro alle Feste di Piazza.  Da buona milanese ha in repertorio la canzone meneghina con i grandi classici di D'Anzi, Nino Rossi, Walter Valdi, I Gufi, eccetera.

Antonio Carli, direttore artistico di Folk in Diano: “Chi non conosce Enrico Beruschi? Per chi appartiene alla mia generazione (classe 1970) è stato, si può dire, “uno di famiglia”, uno zio simpatico e buffo che ha sempre accompagnato le serate più divertenti con un garbo e un'ironia che sono diventati il suo tratto caratteristico. Quando ho chiamato Enrico per invitarlo al festival mi sono trovato a chiacchierare amabilmente con un amico gentile e affettuoso, che mi ha confermato proprio la sensazione che avevo sempre avuto di lui, un uomo buono, disponibile e gioioso. Quando ho messo giù il telefono ho guardato l'orologio, ed erano volate via due ore! Il tempo passato in sua compagnia è come una vacanza, dove stacchi la spina dalle preoccupazioni della vita e ti sembra di entrare in un disegno di Mary Poppins, dove non esiste la volgarità, la cattiveria e la noia. Enrico sa guardare e farti vedere il mondo con occhi diversi e mai come in questi tempi è dote rara!. Quando gli ho chiesto conferma della disponibilità e di buttare giù due righe di presentazione mi ha risposto così: sai che non mi piacciono le lunghe didascalie: la preferita sarebbe nato nel '41 , ancora vivo. Oppure: il primo sogno, la prima macchina: il mare della Liguria. O anche un ragioniere prestato al cabaret, un comico serio, insomma, quello che vuoi”.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium