Elezioni comune di Diano Marina

 / Cronaca

Cronaca | 21 luglio 2021, 18:21

Rocchetta Nervina: tre escursionisti bloccati sul Rio Barbaira, salvati da Vigili del Fuoco e Soccorso Alpino (Foto)

Gli escursionisti non hanno riportato gravi ferite ma servirà l’aiuto dei pompieri del nucleo Saf per il loro recupero

Le immagini dei soccorsi

Le immagini dei soccorsi

Mobilitazione di soccorsi, nel tardo pomeriggio di oggi sul Rio Barbaira a Rocchetta Nervina. Alcuni escursionisti sono rimasti bloccati ed è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco e dell'elisoccorso, oltre al Soccorso Alpino.

Gli escursionisti, tre francesi che facevano canyoning non hanno riportato gravi ferite ma è servito l’aiuto dei pompieri del nucleo Saf e del Soccorso Alpino per il loro recupero. A dare l'allarme è stato un quarto escursionista. 

Intanto saranno effettuate tutte le verifiche necessarie per capire l'esatta dinamica dell'accaduto e accertare eventuali responsabilità degli escursionisti. Stando a quanto si apprende pare che i quattro abbiano percorso il fiume senza l'adeguata attrezzatura da forra, solo in costume e si sono trovati così impossibilitati a uscire dall'ultimo salto dove è necessario l'utilizzo della corda e dell'imbrago. Solo un di loro, con grande rischio, è riuscito a saltare le rocce e chiamare i soccorsi.

Aggiornamento delle 21: i tre escursionisti sono stati recuperati dal Soccorso Alpino. I tecnici del Soccorso Alpino hanno risalito il fiume raggiungendo i ragazzi e, insicurezza, li hanno calati lungo l'ultima cascata. Fortunatamente per nessuno di loro è stato necessario l’intervento sanitario.
Ricordiamo che la forra e’ un terreno bellissimo ma complesso ed è quindi opportuno avvicinarsi preparati ed attrezzati” commentano i responsabili del Soccorso Alpino intervenuti sul posto.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium