/ Economia

Economia | 09 aprile 2021, 15:53

Sanremo: baristi e ristoratori insorgono per lo 'street food' al villaggio del rally, ma è tutto regolare (Foto)

Due mezzi sono stati sistemati in lungomare Calvino per la distribuzione (con asporto) solo agli accreditati al rally. Baristi e ristoratori chiedono che venga rispettato l'orario di chiusura delle 18, come tutti

Sanremo: baristi e ristoratori insorgono per lo 'street food' al villaggio del rally, ma è tutto regolare (Foto)

Ha suscitato clamore e molte proteste nei confronti delle associazioni di categoria la presenza di due mezzi da ‘street food’ sul lungomare Italo Calvino a Sanremo, all’interno del villaggio del Rallye di Sanremo, scattato oggi dalla città dei fiori e che si disputerà (con diverse gare) fino a domenica.

I proprietari di bar e ristoranti matuziani, infatti, hanno fatto diventare roventi i centralini delle loro associazioni di categoria, per protestare contro la presenza dei due mezzi. Effettivamente, in questo momento di pandemia e con i locali aperti solo per l’asporto fino alle 18 e con il delivery fino alle 22, i gestori hanno sollevato un vespaio di polemiche.

Ma, contattata l’organizzazione del rally, è emerso che i due mezzi sono in perfetta regola: hanno la licenza da ambulante e somministrano esclusivamente alla carovana del rally (all’interno possono entrare solo gli accreditati) e lo fanno con l’asporto. Baristi e ristoratori sanremesi, che hanno sottolineato il fatto all’Assessorato competente, chiedono che anche i due mezzi da ‘street food’ rispettino l’orario di chiusura delle 18, come imposto a quelli della città.

“Effettivamente, però – ci hanno detto alcuni operatori del settore - sarebbe stato più opportuno evitare la presenza dei due mezzi e, magari, dirottare i protagonisti della gara negli esercizi del centro, per poter garantire un po’ di lavoro, in un momento difficile come quello attuale”.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium