/ Cronaca

Cronaca | 02 marzo 2021, 14:13

Controlli, denunce e riammissioni: ecco il bilancio della Polizia Ferroviaria di Ventimiglia dall'inizio dell'anno

Gli Agenti della Polfer hanno controllato circa 1100 persone, di cui oltre 800 stranieri, e denunciato 14 cittadini extracomunitari per violazioni alla normativa in materia di immigrazione

Controlli, denunce e riammissioni: ecco il bilancio della Polizia Ferroviaria di Ventimiglia dall'inizio dell'anno

Dall’inizio dell’anno, gli Agenti della Polfer di Ventimiglia hanno controllato circa 1100 persone, di cui oltre 800 stranieri, denunciato 14 cittadini extracomunitari per violazioni alla normativa in materia di immigrazione. Un cittadino nigeriano è stato arrestato poiché, sebbene espulso nel 2019 con un provvedimento del Prefetto di Frosinone, ha fatto rientro in Italia senza la prevista autorizzazione del Ministro dell’Interno. Altri 23 stranieri sono stati formalmente invitati a regolare la propria posizione presso la Questura di Imperia mentre nei riguardi di altre 5 persone si è proceduto con il decreto di espulsione dal territorio nazionale. Questo è il bilancio dell’attività svolta dalla Polizia Ferroviaria di Ventimiglia in collaborazione con il Settore Polizia di Frontiera al valico di Ponte San Luigi.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium