/ Attualità

Attualità | 10 gennaio 2021, 07:14

Sanremo porta i segni della crisi: tremila richieste di aiuto al Comune tra bonus affitti, sostegno alimentare e contributi alle famiglie

I bandi per bonus affitti, bonus alimentare e sostegno alle famiglie scadranno il 15 gennaio

Sanremo porta i segni della crisi: tremila richieste di aiuto al Comune tra bonus affitti, sostegno alimentare e contributi alle famiglie

La crisi provocata dalla pandemia lascia segni tangibili nella vita di tutti i giorni e ne è dimostrazione anche il dato che emerge dalle richieste di aiuto al Comune. A metà mese vanno in scadenza tra bandi del Comune di Sanremo: bonus affitti, bonus alimentare e sostegno alle famiglie con bimbi da 0 a 6 anni. 

La novità del 2020 è stato proprio il bonus affitti, un aiuto concreto per le famiglie che si sono trovate in difficoltà nel rispettare le scadenze mensili. Inizialmente era in scadenza il 31 dicembre, ma Palazzo Bellevue ha optato per uno slittamento al 15 gennaio in modo da dare a tutti il tempo necessario per la presentazione dei documenti necessari. A oggi sono circa 600 le richieste arrivate in Comune per il bonus affitti.

Un numero in linea con l’altro bonus, quello per il sostegno alle famiglie con bimbi da 0 a 6 anni. Anche in questo caso il Comune ha fatto i conti con circa 600 richieste

Ma il numero più eclatante è, senza dubbio, il sostegno alimentare. A oggi il Comune di Sanremo ha erogato 1.500 buoni e la richiesta complessiva ammonta a quota 1.600 richieste.

In totale, quindi, sommando tutte le richieste di aiuto arrivate al Comune nel 2020 si sfiora quota 3 mila. Un dato significativo se rapportato a una città da circa 55 mila abitanti. 

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium