/ Al Direttore

Al Direttore | 08 ottobre 2020, 13:02

Ventimiglia: le considerazioni di un cittadino sugli aiuti statali per i danni dell'alluvione

Ventimiglia: le considerazioni di un cittadino sugli aiuti statali per i danni dell'alluvione

"Gentile Direttore, 

abbiamo preso atto, noi cittadini di confine, che siamo direttamente passati sotto le cure della confinante Francia. Abbiamo anche molto apprezzato la visita del Presidente della Repubblica che si è recato prontamente in visita nei luoghi dei recenti disastri.

Speriamo che le somme messe immediatamente a disposizione dei comuni devastati possano lenire, in parte, la immane tragedia. Solo ora apprendo che non è così, peccato  Restiamo ancora governati dal pressappochismo e dalle improvvisazioni.

Rimane il grande rammarico delle occasioni perdute, d'altra parte è pur vero che il ‘politico’ pensa alla poltrona, lo ‘statista’ al benessere delle generazioni future.

Massimo Crespi".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium