/ Speciale elezioni Sanremo

In Breve

Che tempo fa

Cerca nel web

Speciale elezioni Sanremo | 26 marzo 2019, 11:45

Divelto da un Vigile lo striscione di Angela Marano, candidata a sostegno di Sergio Tommasini “Ombra scura su questa campagna elettorale, chiediamo spiegazioni” (Foto e Video)

"Chiediamo le motivazioni al comando dei vigili, al Comandante e al Sindaco. Questo fatto getta un'ombra scura su questa campagna elettorale" ha detto il candidato sindaco per il centro destra unito Tommasini.

Lo striscione pubblicitario di Angela Marano, candidata al consiglio comunale con la lista “100percento Sanremo” a sostegno di "Sergio Tommasini sindaco" è stato strappato sabato notte all’altezza del Nolo bici in via Nino Bixio lungo la pista ciclabile.

Il fatto è stato reso noto questa mattina dal candidato sindaco per il centro destra unito Tommasini insieme alla rappresentare di lista, di professione pubblicitaria.

Alle 5.37 di sabato mattina si è verificato un fatto increscioso - ha detto Tommasini - le telecamere di servizio di sorveglianza di un nolo bici dietro alla vecchia stazione hanno ripreso la macchina dei vigili ed un vigile che ha strappato con irruenza uno striscione politico della nostra Angela Marano. Chiediamo le motivazioni al comando dei vigili, al comandante e al sindaco. Questo fatto, getta un'ombra scura su questa campagna elettorale”.

Lo striscione, affisso regolarmente, si trovava in mezzo ad altri due striscioni, lasciati integri che pubblicizzano l’attività della candidata Marano. Sono rammaricata, non mi aspettavo una campagna elettorale così aggressiva. Ho posizionato un mese fa questo striscione e sono stata convocata poi domenica e mi hanno detto che era successa questa cosa. Mi dispiace che sia un vigile urbano, rappresentante della nostra sicurezza, sono senza parole”.

“Non ho paura, non credo sia un fattore personale - ha ribadito la candidata Marano - l’augurio è che queste cose non succedano più".  "Abbiamo interpellato un legale, faremo quanto opportuno - ha sottolineato Tommasini - Attendo che il sindaco risponda pubblicamente, se ha piacere di fare un confronto sono disponibile".

Il Comando della Polizia Municipale di Sanremo, ascoltato sui fatti dal nostro giornale, ha evidenziato che esprimerà la propria posizione in un comunicato che verrà inviato nelle prossime ore.

Silvia Iuliano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium