/ Politica

Politica | 08 febbraio 2024, 17:25

Ventimiglia, D'Andrea denuncia: "Associazioni sportive messe sempre in secondo piano"

"Le strutture continuano ad essere trascurate, con poche o scarse manutenzioni in impianti fatiscenti e completamente da rinnovare", dice il consigliere comunale di minoranza

Ventimiglia, D'Andrea denuncia: "Associazioni sportive messe sempre in secondo piano"

"Un tema che mi sta molto a cuore, come più volte sottolineato, sono le associazioni sportive, fulcro della vita dei nostri ragazzi e importante deterrente contro l’abbandono scolastico e la delinquenza. Eppure sembra che siano messe sempre in secondo piano, senza supporto e senza finanziamenti rilevanti, come è emerso dal bilancio di previsione oggetto del consiglio comunale del 29 dicembre, approvato dall’attuale maggioranza" - dice il consigliere comunale di minoranza e capogruppo di Sismondini Sindaco a Ventimiglia Cristina D'Andrea.

"Le strutture continuano ad essere trascurate, con poche o scarse manutenzioni in impianti fatiscenti e completamente da rinnovare" - sottolinea D'Andrea - "Prendiamo per esempio il campo Morel: i due campi da calcio, in sintetico e in erba, hanno subito ingenti danni a seguito dell’alluvione, terreno completamente dissestato e con presenza di fango poco sotto la superficie. La manutenzione eseguita risulta insufficiente, sia in relazione ai campi che agli spogliatoi; il campo in erba non è agibile da tempo e, in relazione alle tribune posizionate, auspico un miglioramento futuro. Certamente questa è una situazione che si protrae da anni ma mi chiedo perché questa maggioranza e l’assessore competente non ascoltino suggerimenti costruttivi, più volte da me esposti, in ottica di collaborazione per Ventimiglia".

"La missione 5 del Pnrr 'inclusione e coesione' prevede alla componente 2, investimento 3.1 'sport e inclusione sociale' fondi per la ristrutturazione di impianti sportivi e la costruzione di nuovi impianti green anche attraverso il recupero di aree urbane. Sarebbe davvero assurdo perdere l’opportunità di ricevere fondi del Pnrr in un momento storico caratterizzato dalla possibilità di rinnovare i nostri impianti in ottica futura e green" - dichiara D'Andrea - "Ventimiglia dovrebbe poter vantare con orgoglio il suo titolo 'Città dello Sport'. Sostanza e meno apparenza, questo dovrebbe percepirsi dall’attività amministrativa e politica".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium