/ Eventi

Eventi | 25 settembre 2022, 07:30

Camporosso, Celi: "Dopo il successo della sagra dei barbagiuai Bigauda ospita la festa della lumaca della Val Nervia" (Foto e video)

Al Palatenda specialità a base di lumache ma non solo

Camporosso, Celi: "Dopo il successo della sagra dei barbagiuai Bigauda ospita la  festa della lumaca della Val Nervia" (Foto e video)

Dopo il successo della sagra dei barbagiuai, a Camporosso oggi si terrà la quarta Festa della lumaca della val Nervia. Dalle 12.30, al Palatenda di Bigauda, si potrà perciò assaporare un piatto tipico locale ma non solo.

“La sagra dei barbagiuai è stata un enorme successo, siamo abituati al fatto che le persone apprezzino quello che la Protezione civile riesce a preparare ogni anno, cioè migliaia e migliaia di barbagiuai con una catena di montaggio veramente favolosa. È stata una bella giornata, anche il tempo ci ha accompagnato visto che era una bella giornata di sole, ed è stata davvero un grande successo. Siamo felici di questo” – dichiara l'assessore Cristiana Celi -Domenica avremo un altro evento, questa volta organizzato dalla Pro Loco di Camporosso, Gli amici del mulino: è la festa della lumaca della Val Nervia”.

Sul territorio abbiamo degli allevamenti di elicicoltura e con quest’occasione, anni fa, la Pro Loco ha pensato di dedicare una festa nel mese di settembre, verso l’autunno, alla lumaca della Vale Nervia” – spiega l’assessore - “Ci sarà un pranzo sotto il Palatenda Bigauda con specialità a base di lumache ma anche altre cose. Coloro che quindi non amassero particolarmente questo piatto troveranno anche vari tipi di pietanze: carne alla brace, vari tipi di pasta, molti dolci e, visto che ci appropinquiamo all’autunno, ci saranno anche le caldarroste nel pomeriggio”.

Il pomeriggio sarà animato dalla musica occitana e dagli animali della fattoria didattica: “Sarà una giornata all’insegna anche dell’amore per gli animali perché ci sarà, intorno all’area Bigauda, una fattoria didattica a cura del Dream Ranch di Elisa Orengo, che è una ragazza che opera e lavora sul territorio con i cavalli, in particolar modo, ma anche con molti altri animali” – aggiunge Celi - “Ci sarà poi un concerto del Bistrò Lou Dalfin, che è un gruppo di musica occitana molto famoso e che normalmente richiama moltissimi amanti di questo genere dall’Italia, dal basso Piemonte ma anche dalla Francia. Speriamo che il meteo ci accompagni e che si possa trascorrere una magnifica domenica”.

In caso di maltempo la Festa della lumaca della val Nervia si terrà lo stesso ma verrà annullato il concerto pomeridiano.

 

 

Elisa Colli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium