/ Cronaca

Cronaca | 28 maggio 2022, 17:18

Ventimiglia: dopo la sentenza definitiva di condanna per tentato omicidio, 70enne arrestato dalla Polizia

La Cassazione, infatti, ha confermato la pena della reclusione di 7 anni e 8 mesi

Ventimiglia: dopo la sentenza definitiva di condanna per tentato omicidio, 70enne arrestato dalla Polizia

La Polizia di Stato ha arrestato un cittadino italiano domiciliato a Ventimiglia. Si tratta di un 70enne resosi responsabile nel 2019, a Sanremo, di tentato omicidio e stalking nei confronti della ex compagna, di vent’anni più giovane, accoltellata per la strada e che solo per caso non era stata colpita in parti vitali. 

I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza hanno eseguito il provvedimento della Procura della Repubblica del Tribunale di Imperia emesso a seguito della recentissima sentenza definitiva di Cassazione, che ha confermato la pena della reclusione di 7 anni e 8 mesi. L’uomo, che dopo un periodo trascorso in carcere si trovava già agli arresti domiciliari in custodia cautelare, dovrà scontare la pena residua di quasi 4 anni e mezzo rimanendo in regime di arresti domiciliari.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium