/ Cronaca

Cronaca | 10 maggio 2022, 07:11

Bomba tra Taggia e Riva Ligure: ultima riunione in prefettura, modifiche in vista per l'evacuazione e l'apertura di infopoint

Entrambi i comuni sono intenzionati ad attivare in tempi rapidi una campagna informativa che non si svolga solo sui social. Infatti già nelle prossime ore sia a Taggia che a Riva Ligure saranno attivati due infopoint rivolti alla popolazione.

Bomba tra Taggia e Riva Ligure: ultima riunione in prefettura, modifiche in vista per l'evacuazione e l'apertura di infopoint

Questa mattina nuovo vertice in Prefettura per decidere alcuni aspetti relativi all'evacuazione per la rimozione della bomba nel torrente Argentina, tra Taggia e Riva Ligure, in programma domenica prossima. Le modalità saranno confermate nelle prossime ore direttamente dai sindaci dei due comuni principalmente interessati, al termine di questo nuovo incontro con il Prefetto e i diversi enti coinvolti in questa operazione. 

Per quel che riguarda l'evacuazione di Arma di Taggia e Levà sembra ormai tramontata l'ipotesi mercato dei fiori di Sanremo, a favore invece delle scuole dislocate sull'abitato di Taggia. Così come per Riva Ligure, l'iniziale ipotesi uso di un ospedale da campo in piazza Ughetto, per virare invece sulla accoglienza in una tensostruttura nella zona dei giardini Don Luigi Richinò. In entrambi i casi, oltre al riparo, le amministrazioni stanno prendendo accordi per fornire pasti caldi alla popolazione 'ospitata'.

Entrambi i comuni sono intenzionati ad attivare in tempi rapidi una campagna informativa che non si svolga solo sui social. Infatti già nelle prossime ore sia a Taggia che a Riva Ligure saranno attivati due infopoint rivolti alla popolazione. 

Resta in via di definizione il nodo relativo alle persone ultrafragili allettate e i malati Covid. Così come quello dei trasporti attraverso il coinvolgimento di Riviera Trasporti che dovrebbe fornire un servizio navetta. Le prossime ore si riveleranno decisive per chiudere il cerchio sul piano strategico per la bomba che sarà messo alla prova dei fatti domenica, con il via alle operazioni di evacuazione dai territori a partire già dalle 6.

Invece, solo Riva Ligure ha già attivato in servizio informativo telefonico grazie a tre consigliere comunali che si sono messe a disposizione ciascuna per i residenti. Ognuna di loro coprirà determinate vie fino a sabato 14 maggio prossimo, dalle 9 alle 19, con questa suddivisione: Silvia Boeri - 339.8428397 - (per Strada Vicinale Argentina; Via Bartumelin; Strada Vicinale Prati Ovest; Strada Vicinale Prati Est; Strada Comunale Don; Strada Riva/Castellaro sino al civico 18; Via San Martino; Regione Monte Grange; Regione Monte Grange; Regione Rocca; Via Castello; Strada Casai), Rosetta Sabatino - 320 9622958 - (per Via Pastonchi; Strada Passi - ad eccezione del tratto compreso tra la strada per Pompeiana e Via Pastonchi -; Via De Gasperi; Via Vergere; Via Primavera; Via Belvedere), Martina Garibaldi - 340 9567163 - (Corso Villaregia dal civico 45 sino al civico 190; Vico Batola; Via Aurelia dal civico 30 sino al confine con Taggia) e l’Assistente Sociale Erica Maglio - 0184.482022.

Intanto il Comune di Taggia ha predisposto una mappa della zona rossa consultabile in autonomia da tutti. È raggiungibile a questo link. Una volta entrati sulla mappa, in alto nella barra di 'cerca' sarà possibile inserire il proprio indirizzo e verificare immediatamente se la propria abitazione, o attività, si trova all’interno della zona rossa.

Si tratta dell’area che dovrà essere evacuata entro le 9 di domenica per permettere la rimozione in sicurezza dell’ordigno rinvenuto nel torrente Argentina. Domenica sarà vietato rimanere o transitare nell’area rossa fino a fine operazioni, al momento prevista per le 21.

Per ulteriori informazioni rimane comunque a disposizione l’indirizzo email emergenza.ordigno@comune.taggia.im.it e il numero 0184 462607 con i seguenti orari: fino a sabato dalle 9 alle 12 e domenica dalle 7 alle 21. Sul sito del Comune (QUI) ci sono anche le FAQ predisposte per l’occasione. 

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium