/ Sport

Sport | 29 novembre 2021, 13:15

Golfo Dianese. Cambio della guardia al vertice, Moreno Pastor subentra a Denis Muca

Nominato il successore di Denis Muca che lascia la presidenza dopo poco più di un mese

Golfo Dianese. Cambio della guardia al vertice, Moreno Pastor subentra a Denis Muca

Cambio al vertice della Golfo Dianese 1923: Moreno Pastor è il nuovo presidente. Confermato alla vicepresidenza Mario Guglielmone.
Pastor rileva l'incarico da Denis Muca, dimissionario dallo scorso 19 novembre.

I continui avvicendamenti  in casa giallorossoblu erano cominciati l' indomani delle elezioni comunali a Diano Marina, quando l'allora numero 1 del sodalizio Luca Spandre e il direttore generale Francesco Bregolin, neo-eletti in Consiglio, avevano deciso di cedere il passo proprio a Muca, ai tempi vicepresidente.
Dopo poco più di un mese, è giunto il nuovo cambio.

Attualmente il Golfo Dianese milita nel campionato di Promozione ligure, girone A, e con risultati altalenanti naviga a metà classifica.  Ieri comunque è arrivata una bella vittoria in rimonta sulla Veloce: dopo il vantaggio ospite di Fanelli, Mrahi e Dominci hanno ribaltato il risultato a favore della squadra di Mister Colavito.

Ecco la nota del club giallorossoblu:

"Nell’assemblea dei soci del direttivo, Moreno Pastor è stato eletto presidente della POL. D. Golfo Dianese 1923 e subentra al dimissionario Denis Muca. 

Nel corso della serata, Moreno Pastor  ha ringraziato Denis Muca per quanto fatto nel periodo della sua presidenza e ha sottolineato il desiderio di lavorare in armonia con i dirigenti, che saranno fondamentali nella realizzazione dei progetti futuri proposti dal  direttivo. Il neo presidente ha anche rimarcato la necessità di reperire  sponsor che rafforzino economicamente la società in ottica di un crescente sviluppo tecnico del settore giovanile e di un mantenimento di categoria della prima squadra.

La riunione è stata anche utile per ribadire la volontà da parte della Società di riprendere e dare nuovo slancio alla organizzazione della "Coppa Primavera", dopo le 2 annate trascorse nelle quali non si è potuta disputare causa Covid 19. 

L’assemblea in ottemperanza a quanto previsto dallo statuto ha anche confermato  come vice presidente Maurizio Guglielmone ed anche le altre cariche societarie."

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium