Elezioni comune di Diano Marina

 / Sport

Sport | 29 luglio 2021, 10:28

Cinque atleti imperiesi protagonisti alle finali regionali di nuoto in vasca lunga

Si sono svolte nello scorso weekend presso l’impianto natatorio della polisportiva “La Sciorba” di Genova.

Cinque atleti imperiesi protagonisti alle finali regionali di nuoto in vasca lunga

I giovani atleti imperiesi Federico Bosticco, Giulia D’Alessandro, Gaia Vitali, Anna Laura Guardone e Martina Trevia, militanti nella società Idea Sport di Albenga, sono stati tra i protagonisti alle finali regionali di nuoto in vasca lunga che hanno avuto luogo lo scorso weekend presso l’impianto natatorio della polisportiva “La Sciorba” di Genova.

L’atleta sanremese Giulia D’Alessandro ha chiuso la sua esaltante stagione conquistando ben quattro medaglie d’oro e quindi il titolo di campionessa regionale per la categoria seniores rispettivamente nei 50 – 100 e 200 stile libero nonché nei 200 misti. Altro titolo di campionessa regionale se lo è aggiudicato Gaia Vitali con la medaglia d’oro per la categoria cadetti nella specialità dei 200 rana, mentre due medaglie d’argento le ha conquistate sulle distanze dei 50 e 100 mt della medesima specialità. Non da meno è stata la sua compagna di squadra, Anna Laura Guardone, che ha conquistato ben tre medaglie d’argento per la categoria seniores nelle specialità dei 50 – 100 e 200 rana. Medaglia d’argento anche per Federico Bosticco nei 100 dorso cui è seguita medaglia di bronzo nei 50 stile libero per la categoria ragazzi. Medaglia di bronzo per la dianese Martina Trevia nei 100 rana per la categoria juniores.

Le finali regionali hanno visto i giovani atleti dell'Idea Sport ssd di Albenga protagonisti di brillanti prestazioni, realizzando un bottino di 34 medaglie che hanno consentito alla società ingauna di chiudere la manifestazione al quarto posto assoluto nella classifica società, confermandosi per l’ennesima volta prima realtà natatoria del Ponente Ligure a testimonianza dell’eccellenza del suo vivaio coordinato e diretto dai tecnici Matteo Marmentini, Renato Marchelli e Tiziana Campi. Altro motivo di soddisfazione per la società ingauna viene dalle sorelle Celiberti, Amelia e Rachele, che hanno conquistato anche il pass per le finali del campionato nazionale di categoria che avrà luogo nei primi giorni di agosto presso la piscina del Foro Italico di Roma.

Amelia Celiberti si è laureata campionessa regionale per la categoria juniores nella specialità 800 stile libero conquistando invece un argento nei 1500 stile libero, centrando in entrambe le distanze il pass per Roma, altro argento per Amelia sulla distanza dei 400 stile libero e un bronzo nei 200 della medesima specialità. La sorella Rachele si è laureata campionessa regionale negli 800 stile libero per la categoria cadetti, con un tempo che ha permesso anche a lei di ottenere il pass per Roma, cui è seguita una medaglia d’argento nei 1500 stile libero e un bronzo sulla distanza dei 400 metri per la medesima specialità. Medaglie di bronzo invece per Emma Balbis nei 50 farfalla e 200 misti per la categoria Juniores (oltre ad un dignitosissimo quarto posto nei 400 misti).

Per i maschi si è aggiudicato il titolo di campione regionale nei 50 dorso categoria juniores l’atleta Ruben Cacciamani che ha anche conquistato medaglia d’argento nei 100 dorso e medaglia di bronzo sulla distanza dei 200 mt della medesima specialità. Medaglie d’argento per Gabriele Mirotta nei 50 e 100 stile libero per la categoria ragazzi cui si aggiunge medaglia di bronzo sulla distanza dei 200 mt. della medesima specialità. Due medaglie d’argento anche per Daniele Vernaleone nei 100 e 200 della specialità delfino per la categoria ragazzi. Per il settore del fondo si è distinto l’atleta SALA Filippo con la conquista della medaglia d’argento per la categoria ragazzi negli 800 e 1500 stile libero quindi un bronzo sulla distanza dei 400 metri. Medaglia di bronzo anche per l’atleta Mattia Camilli nei 50 stile libero categoria ragazzi.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium