Attualità - 20 settembre 2020, 07:00

Election Day in Liguria: via alle votazioni per Regione, Referendum e Comuni

Sono 1.341.362 gli elettori liguri chiamati alle urne. Seggi aperti dalle 7 alle 23 e domani dalle 7 alle 15.

Election Day in Liguria: via alle votazioni per Regione, Referendum e Comuni

E' scattato ufficialmente l'election day in Liguria. Dalle 7 di questa mattina, seggi aperti. 

Gli elettori liguri riceveranno da due a tre schede di voto

Una per l'elezione del nuovo Consiglio regionale e del Presidente della Giunta regionale. 

Una per il referendum costituzionale (LEGGI IL NOSTRO APPROFONDIMENTO QUI) ai sensi dell’art. 138 della Costituzione per l’approvazione del testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”.

Una terza sarà quella che verrà consegnata nei comuni che andranno al voto. 

Per questa prima giornata di voto, i seggi rimarranno aperti fino alle 23. Domani, riapriranno dalle 7 alle 15. 

Sono 1.341.362 gli elettori liguri chiamati alle urne. 702.083 le donne e 639.279 gli uomini: un numero sostanzialmente in linea con quello del 2015, quando gli elettori erano 1.357.540.

Nel sito di Regione Liguria è stata creata un’apposita sezione, dedicata alle elezioni regionali, allo scopo di informare, rivolta sia ai candidati, sia ai cittadini e ai comuni, accanto a una pagina denominata “Elezioni trasparenti”. Tale sezione contiene tra l’altro tutte le novità introdotte dalla nuova legge elettorale e informa gli elettori circa le misure adottate per contenere l’emergenza epidemiologica COVID19 (NE PARLIAMO IN QUESTO ARTICOLO) e permettere di votare in sicurezza. 

Per quanto riguarda le ELEZIONI REGIONALI, sono 10 i candidati presidente:

Carlo Carpi, sostenuto da Lista Carlo Carpi GRAF

Ferruccio Sansa, sostenuto da Linea Condivisa, MoVimento 5 Stelle, Partito Democratico, Articolo Uno, Europa Verde, Demos, Centro Democratico, Lista Ferruccio Sansa Presidente

Marika Cassimatis, sostenuta da Base Costituzionale

Giovanni Toti, sostenuto da UDC, Forza Italia Liguria Popolare, Lega, Cambiamo con Toti Presidente, Fratelli d'Italia

Davide Visigalli sostenuto da Riconquistare l'Italia

Giacomo Chiappori, sostenuto da Grande Liguria

Riccardo Benetti, sostenuto da Ora rispetto per tutti gli animali

Aristide Fausto Massardo, sostenuto da Partito Socialista Italiano, +Europa, Italia Viva

Alice Salvatore, sostenuta da Il Buonsenso

Gaetano Russo, sostenuto da il popolo della famiglia. 

Questo l'elenco dei candidati per ognuna delle liste: LINK


16 i COMUNI liguri dove si voterà per il rinnovo delle amministrazioni locali. Cinque in provincia di Imperia:

Aquila d'Arroscia - 3 candidati sindaco - Tullio Cha, con la lista "Uniti per Aquila"; Massimo Ghersi con la lista "Insieme per Aquila"; Vincenzo Miggiani con la lista "L'altra Italia". 

Perinaldo - 2 candidati sindaco - Mauro Agosta con la lista "Perinaldo 2.0"; Vincenzo Di Donato con la lista "Viviamo Perinaldo"; 

Pietrabruna - 3 candidati sindaco - Massimo Rosso con la lista "Borghi uniti Boscomare, Pietrabruna e Torre Paponi"; Franca Ranise con la lista "Rilanciamo Pietrabruna"; Alessandro Rossi con la lista "Insieme per il nostro comune"; 

Rocchetta Nervina - 1 candidato sindaco - Claudio Basso, con "Castrum Barbaire"; 

Santo Stefano al Mare - 1 candidato sindaco - Marcello Pallini, con "Insieme per Pallini sindaco";

I dati sull'affluenza verranno rilevati nel corso della giornata. Sarà possibile visionarli direttamente sul sito di Regione Liguria, alle ore 12, 19 e 23 di domenica 20 settembre e ore 15 di lunedì 21 settembre. Lo scrutinio, prenderà il via alle ore 15 di lunedì 21 settembre. Prima si terrà lo spoglio per il referendum e subito dopo si passerà alle elezioni regionali. 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

SU