/ Calcio

Calcio | 28 ottobre 2019, 10:00

Calcio, Seconda Categoria. Atletico Argentina, debutto positivo. Ivan Miatto leader e decisivo: "Vittoria meritata ma sofferta"

L'esperto giocatore, autore della prima rete dei rossoneri nel 3-1 sul campo del San Bartolomeo Cervo, ha un messaggio importante per i ragazzi del settore giovanile

Ivan Miatto, centrocampista dell'Atletico Argentina, con i suoi ragazzi delle giovanili rossonere

Ivan Miatto, centrocampista dell'Atletico Argentina, con i suoi ragazzi delle giovanili rossonere

L'Atletico Argentina torna dalla trasferta insidiosa sul campo del San Bartolomeo Cervo con un ottimo 3-1, che fa partire con il piede giusto i ragazzi di mister Maiano nel campionato di Seconda Categoria.

Nel successo di ieri spicca la doppietta di Basso, ma ad aprire la rimonta rossonera è Ivan Miatto, giocatore sempre più fondamentale e decisivo: "E' stata una vittoria meritata ma sicuramente molto sofferta - ha sottolineato l'esperto mediano rossonero - anche perchè prendere goal a 10 secondi dalla fine del primo tempo dopo aver vanificato cinque occasioni limpide è stata una mazzata".

Miatto ha visto un buon San Bartolomeo Cervo ma sottolinea la grande prova della sua squadra: "Loro sono una squadra giovane con 3/4 ragazzi di qualità ed esperienza. Ma noi non abbiamo mollato, continuando la nostra gara con serenità e trovando poi i tre goal".

Il centrocampista ha un messaggio importante: "Non ho una persona in particolare a cui dedicare il gol, ma a tanti ragazzi tutti quelli  del settore giovanile dell'Atletico Argentina, che possano capire che senza passione e divertimento il calcio ha un sapore diverso: così da trovarsi a 38 anni che non se ne può far a meno".

Riccardo Aprosio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium