/ Calcio

Calcio | 29 settembre 2019, 16:50

Calcio, Serie D. Lucchese e Sanremese si annullano: buon 0-0 per i biancoazzurri

Al 'Porta Elisa' i matuziani si regalano il terzo risultato positivo consecutivo

Calcio, Serie D. Lucchese e Sanremese si annullano: buon 0-0 per i biancoazzurri

SERIE D - 5^GIORNATA -

LUCCHESE-SANREMESE 0-0

Lucchese (4-3-3): Fontanelli; Papini (85'Lucarelli), Benassi, Ligorio, Pardini; Tarantino (70'Vignali), Meucci, Presicci; Nolè, Falomi (83'Bitep), Gueyè (63'Panati). A disposizione (Marinca, Visibelli, Cruciani, Lattuca, Dinelli). Allenatore: Monaco

Sanremese (4-3-1-2): Caruso; Gerace, Gagliardini, Bregliano, Pici; Demontis, Taddei, Likaxhiu (70'Bellanca); Scalzi (78'Vitiello); Lo Bosco (91'Manes), Colombi (51'Spinosa). A disposizione (Morelli, Scarella, Fenati, Calderone) Allenatore: Ascoli

Arbitro: Campobasso di Formia

Note: ammoniti Ligorio (L). Bregliano e Taddei (S)

 

2°TEMPO

93' E' finita: Lucchese e Sanremese terminano sullo 0-0

89' Lucchese vicina al vantaggio, ma Nolè spreca

87' Sanremese ad un passo dal vantaggio con Lo Bosco, ma il portiere di casa si supera

76' Spinosa vicino al vantaggio per la Sanremese

65' Ci prova Spinosa dal Limite, ma il portiere della Lucchese para 

60' Poche emozioni con le squadre che non si scoprono troppo

46' Al via il secondo tempo

 

 

1°TEMPO

45' Alla fine del primo tempo punteggio invariato tra Lucchese e Sanremese

43' Gueye sfiora il vantaggio per la Lucchese

30' Partita bloccata e sempre ferma sul risultato di 0-0

15' Partita equilibrata con le squadre che si stanno studiando a centrocampo

8' Lo Bosco è attivo e ci prova, matuziani vicini al vantaggio

6' Colombi sfiora il vantaggio per la Sanremese

5' Demontis risponde per la Sanremese con una bella conclusione

3' Subito Lucchese pericolosa con Nolè, tiro a lato

1' Inizi la partita tra Lucchese e Sanremese

 

 

Buon pomeriggio dallo stadio 'Porta Elisa' di Lucca, dove tra pochi minuti scenderanno in campo Lucchese e Sanremese per la quinta giornata del campionato di Serie D. 

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium